Agosto

Almanacco del 24 agosto 2014

OGGI

Domenica

24 Agosto 2014

NASCE

1880: Joshua Lionel Cowen, inventore del trenino elettrico

1899: Jorge Luis Borges, scrittore

1903 – Peppino De Filippo Nato a Napoli, Giuseppe De Filippo detto Peppino è stato
un maestro dell’arte di far ridere, come pochi nella storia
del teatro e del cinema italiano. Attore, comico e drammaturgo.

1905 –  nasce Howard Robard Hughes Jr., aviatore,
ingegnere aeronautico, produttore cinematografico

1929 – Yasser Arafat, nato al Cairo, e morto nel 2004, politico palestinese e combattente. 
Nel 1994 gli è stato assegnato il Nobel per la pace per il ruolo che ha rivestito nella 
riappacificazione dei Territori della Cisgiordania e della Palestina.

1951: Orson Scott Card, scrittore

MUORE

79 d.C.: Il 24 Agosto 79 d.C. Plinio il Vecchio si trova a Napoli.

Accortosi dell’impellente eruzione del Vesuvio (che distruggerà Pompei il giorno dopo)

cerca di avvicinarsi al vulcano per osservare da vicino il fenomeno.

Muore ucciso dalle esalazioni sulfuree.

1943:I muore Simone Weil, scrittrice e filosofa, morta a 34 anni, 
per aver voluto condividere la fame e le miserie di chi la circondava.

ACCADDE

410 d.C.: i Goti di Alarico saccheggiano Roma per tre giorni.

1572 – Il Massacro del Giorno di San Bartolomeo – nella città di Parigi, a partire dall’alba,

3.000 protestanti vengono massacrati per ordine del re su richiesta di sua madre Caterina de’ Medici.

Il massacro, che  si estese da Parigi ad altre città, ebbe termine il 28 Agosto. 
Appresa la notizia il papa Clemente XIII, a ricordo dell’evento, fece coniare una medaglia.

E’ uno degli episodi più sanguinosi e vergognosi della storia umana.

1690: fondata la città di Calcutta, India

1862 – A poco più di un anno dall’Unità d’Italia,
la lira diventa moneta nazionale, 
con la firma da parte di Vittorio Emanuele II della legge n. 788
che introduce l’unificazione monetaria.

1891 – Edison brevetta il Cinetoscopio.

Coppie di ballerini, attori che si baciano,
un bambino che fa il bagno nella tinozza. 
Erano le scene più ricorrenti nel Cinetoscopio
(nome originale Kinetoscope), 
il precursore del proiettore.

TEMPI ANTICHI

ROMA: Mundus Patet – una delle tre celebrazioni legate all’accesso al mondo degli inferi.

I 3 giorni erano il 24 Agosto, il 5 ottobre e l’8 novembre.

LA CHIESA RICORDA

Santi

S. Bartolomeo apostolo

B. Alice Rich, S. Aurea, S. Ircardo, S. Romano vesc.

Onomastica

Bartolomeo

Dall’ebraico bar Talmay, era un nome molto diffuso nelle terre di Palestina. 
tradotto prima nel greco Bartholomaios e poi nel latino Bartholomaeus, 
fu adottato anche dall’onomastica cristiana.

Onomastico: 24 Agosto

SI CELEBRA

Liberia – Giorno della Bandiera

Sierra Leone – Compleanno del Presidente

Ucraina – День Незалежності, festa dell’indipendenza

PROVERBIO

Beata la casa,  che ha una chierica rasa

AFORISMA

Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente ciò che gli è stato concesso di scrivere.

(Jorge Luis Borges)

LINGUAGGIO DEI FIORI

Il significato di Balsamina è…

Gelosia

Amore ardente

DIZIONARIO

Romìto

Aggettivo

Si dice di una persona che vive in solitudine, in isolamento.

Si dice anche di cosa che si trova in un luogo sperduto “un castello romito tra i monti”

Sostantivo maschile – (pl. Romìti)

Chi vive solo e in isolamento volontario, eremita

Deriva dalla trasformazione della parola “Eremita”

Ablutofobia

Paura di lavarsi o fare il bagno

PERCHÉ

•     Perché si dice qui gatta ci cova?

“Qui gatta ci cova” è un modo di dire usato nella lingua italiana
quando qualcosa risulta strano o poco convincente.

L’immagine di una gatta che cova
(solitamente riservata alla gallina che cova l’uovo)
viene utilizzata quindi per descrivere una situazione in cui ci sia un elemento stonato, 
che insospettisce.  L’omologo inglese di questa espressione può essere considerato 
“there’s something fishy about this”
(traducibile letteralmente con “c’è qualcosa che mi puzza”)

Guarda anche
Close
Back to top button