Menu
Giochi di magia matematica al Centrale Preneste di Roma

Giochi di magia matematica al Centr…

Un pomeriggio tutto parti...

La luce del Sole è l’ombra di Dio

La luce del Sole è l’ombra di Dio

È con piacere, anche se...

Serie A. Anticipo 8a giornata. Ombre azzurre

Serie A. Anticipo 8a giornata. Ombr…

Il Napoli e la Lazio si a...

Il top del calcio mondiale nel nuovo album della Panini

Il top del calcio mondiale nel nuov…

“Panini FIFA 365” è la nu...

News - Battisti - Prende corpo la nostra ipotesi.. Estradizione congelata

News - Battisti - Prende corpo la n…

Brasilia, 14 ottobre 2017...

Racconti di sport. Meroni

Racconti di sport. Meroni

Il 15 ottobre di 50 anni ...

Al Teatro Centrale Preneste la nuova stagione della Rassegna Infanzie in gioco

Al Teatro Centrale Preneste la nuov…

Roma, 13 ottobre 2017 - L...

Prev Next

La Caserma "Salvo D'Acquisto" per presentare i trattori protagonisti del docu-reality naturalistico Xtractor Around the World 2018

cc xtrattor 01 10.JPGRoma, 6 ottobre 2017 -  Dopo il successo ottenuto con il docu-reality naturalitico effettuato in Australia tra gli spazi sconfinati dell’Outback e lungo la costa pacifica seguendo la barriera corallina più grande del mondo, Xtractor Around the World, nato da un’idea di Roberto Pinnelli e Luca Noris (autori e registi), sta per mettere in moto la sua carovana di trattori agricoli per una seconda emozionante spedizione con destinazione Sudafrica.

In  quest'edizione, Xtractor attraverserà i grandi parchi nazionali sudafricani e le distese senza fine deivigneti delle Winelands, fino a inerpicarsi sull’altissima catena montuosa del Drakensberg (i monti dei Draghi) nelLesotho, a quota 3.482 metri.

Percorrerà la costa sud-tropicale del KwaZulu-Natal, la vasta area semidesertica del Karoo che forma il cuore del paesee attraverserà le cittadine della Garden Route fino ad arrivare allo Swaziland, la terra degli swazi.

Centrali nel racconto saranno le visite ai centri di Amref, la più grande organizzazione sanitaria no profit operante inAfrica. Xtractor Around the World approfondirà anche tematiche di responsabilità sociale che sono strettamentelegate ai luoghi di questa spedizione: qui i trattori cesseranno di essere semplici veicoli e saranno ricondotti alloro contesto originale, lavorando e arando la terra, in una serie di progetti ad hoc ideati in accordo con AmrefSudafrica, in ambienti naturali e in contesti complessi.

E proprio in questo, sarà fondamentale il ruolo dei 7 driver di questa edizione: un nucleo di Carabinieri in rappresentanza delle varie branche dell'Arma: territoriale, Radiomobile, del 1º Reggimento paracadutisti "Tuscania" e del Comando Unità per la TutelaForestale, Ambientale e Agroalimentare,  in una spedizione che promettesfide all’altezza della loro preparazione tecnica. E principalmente importante sarà proprio l'impiego dei Carabinieri Forestale che,  diventata una delle più grandi strutture di polizia al mondo per il contrasto ai crimini ambientali e la tuteladell’ecosistema, è il punto di forza nei  valori comuni e fondamentali del progettoXtractor Around the World.

Assieme al gruppo di temerari,  un personaggio d’eccellenza dell’alta gastronomia italiana, lo chef stellato IlarioVinciguerrache,   preparando di volta in volta alcuni deipiatti tipici dei luoghi che saranno toccati dalla spedizione, farà conoscere la cucina locale.

Per presentare i trattori che affronteranno la spedizione, è stata scelta la cornice della Caserma dei Carabinieri "Salvo D'Acquisto", a Tor di Quinto.

Ad accogliere i rappresentanti  del  "Xtractor Around the World"  e i Carabinieri che parteciperanno  alla spedizione, il Comandante della Divisione  Unità Mobili, Generale Maurizio Detalmo Mezzavilla.

Dopo il saluto, ringraziamento  e presentazione dei quattro trattori da parte del dott. Antonio Salvaterra, direttore marketing di "Argo Tractors" e una breve esibizione della Fanfara dei Carabinieri a  cavallo, il Generale Detalmo Mezzavilla ha illustrato l'apporto dell'Arma nella spedizione.

Quindi, il Generale con il dott. Salvaterra, hanno scoperto la "Fiamma", simbolo dei Carabinieri, apposta sui trattori che verranno impiegati nella spedizione.

A conclusione della presentazione, il tradizionale scambio di targhe ricordo.

cc xtrattor 01 1

 

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 2.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 3.JPG

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 4.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 5.JPG

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 6.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 7.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 8.JPG

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 9.JPG

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 10.JPG

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 11.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 12.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

cc xtrattor 01 13.JPG

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...