Menu
News - Messico, oltre 150 le vittime del terremoto. Crollo di un collegio. Morti 20 bambini.  38 dispersi

News - Messico, oltre 150 le vittim…

(foto Ansa/Epa) Roma, 20...

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Inter

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Int…

Nell’anticipo del turno i...

Rischioso fare i conti senza l’oste

Rischioso fare i conti senza l’oste

Roma, 19 settembre 2017 -...

Cosa succede nella Capitale? Tedesca legata e violentata  nel parco di Villa Borghese. Terzo caso in tre giorni

Cosa succede nella Capitale? Tedesc…

Roma, 18 settembre 2017...

Serie A,  4a giornata 2017 - Prime fughe in serie A

Serie A, 4a giornata 2017 - Prime …

Roma, 17 settembre 2017...

Tenta di incendiare il portone del Comune. Indagini sulle motivazioni. Fermato

Tenta di incendiare il portone del …

Cesinali (AV) 17 settembr...

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Roma, 17 settembre 2017  ...

Serie A - Anticipo 4a giornata

Serie A - Anticipo 4a giornata

(foto Lapresse) Roma, 16...

La stagione della IUC

La stagione della IUC

Una tavolozza di tinte ac...

Gli ungheresi di Roma e Lazio

Gli ungheresi di Roma e Lazio

Una bella mostra dell’Acc...

Prev Next

Il "Fucile Calibro 12". C'è una pagina, con rubriche, trattata su Facebook.it

vacca logo cal 12Roma, 12 settembre 2017 - Navigando su Facebook, ci siamo trovati davanti la pagina "Calibro 12 Italia", un'arma molto comune fra i cacciatori e non. Incuriositi, abbiamo rintracciato  il suo creatore ed amministratore, Alessandro Giovanni  Vacca per farci spiegare come e perchè nasce "Calibro 12 Italia".
Il tutto nasce dalla mia atavica passione per le armi e per la caccia in generale. All'età di 18 anni, ho preso  il porto d’armi per uso sportivo e successivamente quello per uso venatorio. Ho iniziato così a gironzolare per  l’Italia, visitando molti poligoni, armerie e venendo a conoscere di quello che ruota intorno al mondo “Armiero” e Venatorio. Un Viaggio che mi ha portato, e continuerà a portarmi, a comprendere le culture rurali di un tempo antico, i poligoni, i singoli soggetti. Ho avuto così modo di conoscere un Campione Italiano Guinness Man, Raniero Testa, che personalmente adoro come un divo di Hollywood. Con i suoi trucchi sul fucile calibro 12, riesce ad incantare tutti noi appassionati in una maniera sopraffina. Ma ho fatto tesoro anche dei preziosi consigli di Maurizio Ciferri, per  carpire realmente quello che ci spinge a comprare un’arma, al suo fascino, al fuoco interiore che ci conduce a svegliarci ad orari impensabili per aspettare, tra i silenzi dei boschi, un animale che ormai sempre più spesso non arriverà ma che ti fa stare a contatto con la natura e respirare l'aria pura, a fare cose che agli occhi di molti sembrano fuori sistema; a parlare ore e ore, a confrontarci e a volte ad scontrarci su quello che comporta la polvere da sparo in generale. Personalmente, ho  “trovato” la mia meta aurea presso  il "Poligono Testa di Lepre" di Simone Spagnoletti in quel di Fiumicino (http://www.poligonotestadilepre.it/),   un luogo ameno dove si può respirare, oltre al profumo delle polveri combuste, un’atmosfera di genuinità e sapienza ferreamente gestita dal buon Simone. Lì conobbi anche quello che fu per me, il maestro di tiro e di vita nel settore, persona che precocemente è volata in cielo con mio profondo dolore, ma che mi ha lasciato la più grande eredità che un maestro possa lasciare al suo discepolo, la sua  conoscenza delle armi e della vita!
Quale è lo scopo di "Calibro 12 Italia"?
“Calibro 12 Italia” come suo scopo primario, si prefigge l’obiettivo della divulgazione sulle vastissime argomentazioni che concernono il nostro stra-amatissimo fucile calibro 12. Gli argomenti son tanti, le teorie sono numerose e pian pianino, con i sei  validissimi collaboratori: Domenico di Lella, Giovanni Testa, Giulio Rampa, Peter Mores, Fernando Pio Tomba e Marco Cico Aureli,competenti  nelle varie materie, “tenteremo” di spiegarle tutte… o quasi. Preciso che nessuno di noi fa questo per mestiere né tanto meno appartiene ad albi ufficiali ma è solo per scopo ludico. Proprio per questo, la pagina ha 6 Sezioni, curate impeccabilmente da ognuno di loro:
- La  “Sezione Balistica” & Rubrica File “Sezione Cinematografica”, è gestita da Domenico di Lella di Falconara Marittima (An), rinominato da me personalmente “il Professore” in quanto è ottimo conoscitore di Balistica e Filmografia dedicata, esperto nelle traduzioni dall’Inglese/Americano/Tedesco all’Italiano per quanto riguarda le Ricerche in campo estero nelle Sue Materie;
- La “Sezione Operativa” è diretta sapientemente da Giovanni Testa nel Napoletano, rinominato “il Mastino”, appellativo datogli non a caso tenuto conto della sua imponenza sia fisica che operativa. Egli esplica quelle che sono le delicatissime argomentazioni tattiche e di preparazione fisica per garantire un’ottima resa nell’uso di tale piattaforma;
- La “Sezione Storica”, curata da Giulio Rampa nel Piacentino, eccellente conoscitore delle tipologie di cartucce più varie e sulla Storia dei Fucili, principalmente antichi e rari delle più famose oppure più rare Case produttrici di armi sempre in Calibro 12;
- La “Sezione Componenti e Ricarica” che fa capo a Peter Mores nel Bolzanese, che effettua un lavoro “certosino” di recupero di informazioni sulle componentistiche della piattaforma in Calibro 12 e sulle delicatissime argomentazione della Ricarica delle Cartucce, tema da lui sapientemente gestito viste le verificate problematiche normative/pratiche che comporta la ricarica sia domestica che commerciale.
- La “Sezione Artistica” (non Rubrica perché non scrive articoli) di Fernando Pio Tomba nel Beneventano, che da  sapiente artigiano del cuoio, con i suoi superbi lavori, contribuisce a rendere bellissima l’oggettistica in campo principalmente Venatorio che Armiero;
La "Sezione Artistica di Cubicatura" di Marco Cico Aureli, di Roma, sapiente artigiano della cubicatura, che opera nel poligono di Simone Spagnoletti.
Grazie Alessandro Giovanni  Vacca, per averci voluto far comprendere e renderci partecipi della bellezza del fucile calibro 12, non solo come arte venatoria.

Ultima modifica ilMartedì, 12 Settembre 2017 12:11
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...