Menu
I risparmi di Lotito consegnano la Lazio al Napoli maturo

I risparmi di Lotito consegnano la …

I risparmi di Maria Calze...

Serie A - La notte del Napoli - CLASSIFICA

Serie A - La notte del Napoli - CLA…

Gli azzurri vincono 4-1 i...

Danneggia tre volte una Chiesa cattolica e colleziona 5 denunce in cinque giorni. Picchia gli Agenti. Arrestato

Danneggia tre volte una Chiesa catt…

Roma, 19 settembre 2017 -...

News - Messico, oltre 150 le vittime del terremoto. Crollo di un collegio. Morti 20 bambini.  38 dispersi

News - Messico, oltre 150 le vittim…

(foto Ansa/Epa) Roma, 20...

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Inter

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Int…

Nell’anticipo del turno i...

Rischioso fare i conti senza l’oste

Rischioso fare i conti senza l’oste

Roma, 19 settembre 2017 -...

Cosa succede nella Capitale? Tedesca legata e violentata  nel parco di Villa Borghese. Terzo caso in tre giorni

Cosa succede nella Capitale? Tedesc…

Roma, 18 settembre 2017...

Serie A,  4a giornata 2017 - Prime fughe in serie A

Serie A, 4a giornata 2017 - Prime …

Roma, 17 settembre 2017...

Tenta di incendiare il portone del Comune. Indagini sulle motivazioni. Fermato

Tenta di incendiare il portone del …

Cesinali (AV) 17 settembr...

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Roma, 17 settembre 2017  ...

Prev Next

Ciclismo: Giro 100, Quintana in rosa!

ciclismo Quintana giro 17Roma, 14  maggio  2016 - Prima ricognizione sul 100° Giro d'Italia e primo significativo scossone alla classifica generale con l'ottima prova del colombiano Quintana, sulla terribile salita del Blockhaus, che vince per distacco la tappa e conquista la maglia rosa.

La nona frazione di 149 km. ha vissuto il suo momento topico a circa 5 km. dall'arrivo  con un terzetto in fuga, Quintana, Pinot e Nibali, susseguente ad una grottesca caduta di Thomas, Landa e Yates che sono andati a cozzare contro una moto della polizia stradale proprio ad inizio salita; l'arrampicata è stata spettacolare e molto impegnativa con una media di pendenza del 8,5%, con punte assolute del 14%!

Quintana ha sferrato più di uno scatto nei confronti dei due compagni di viaggio ed al quarto tentativo ha salutato Pinot e Nibali andando a vincere con 24'' sul francese e su Dumoulin, splendido in rimonta, con Mollema a 41'' e Vincenzo Nibali che ha limitato i danni ad un minuto.

Il colombiano, ricordiamo vincitore della corsa rosa nel 2014, è sembrato in grande condizione tuttavia credo sia ancora presto per considerarlo padrone assoluto della corsa, in quanto mancano due settimane alla conclusione e tante sono ancora le salite che ci accompagneranno da qui alla fine.

Domani giorno di riposo e già martedì nella crono di 40 km. con arrivo impegnativo a Montefalco, vedremo che sviluppo ci sarà  con un grande favorito che è l'olandese Dumoulin e nel proseguio occhio allo Squalo messinese che di solito nella terza settimana si scatena....

Alla prossima ricognizione e Buon Giro a tutti. 

Ultima modifica ilMercoledì, 09 Agosto 2017 12:32
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...