Menu
Mentre perdura la crisi idrica per la Capitale, indagano i Carabinieri Tutela Ambiente di Roma

Mentre perdura la crisi idrica per …

Avviso di garanzia per  P...

Undicesimo omicidio nel foggiano. Ucciso in rosticceria, davanti alla moglie. Aggredito e picchiato l'inviato di Rai2 Nello Trocchia

Undicesimo omicidio nel foggiano. U…

Ferito anche un giovane ...

Autunno Romano

Autunno Romano

Autunno Romano Quanno ...

Serie A TIM  - Calendario 2017-2018

Serie A TIM - Calendario 2017-2018

Roma, 26 luglio 2017 - È ...

Caracalla -  Nabucco di Verdi, 3^ opera per la stagione estiva del Teatro dell’Opera

Caracalla - Nabucco di Verdi, 3^ o…

Un Nabucco arrogante e bl...

Operazione '' 'ndrangheta stragista". Stragi del '90, arrestati boss

Operazione '' 'ndrangheta stragista…

Attentati ai carabinieri ...

Estradizione record dal Kenia. Arrestato a Nairobi il 19 luglio, Carlo Gentile è già in Italia

Estradizione record dal Kenia. Arre…

Il 12  luglio era stato c...

Invalido spacciatore, da gennaio arrestato per la quarta volta per spaccio. Otterrà la bambolina omaggio?

Invalido spacciatore, da gennaio ar…

Roma, 25 luglio 2017 - B....

Racconti di sport. Le parate mai fatte

Racconti di sport. Le parate mai fa…

Roma, 25 luglio 2017 -A...

L'Italia che brucia

L'Italia che brucia

(foto di Francesco Liturr...

Prev Next

Ciclismo: Giro 100, Quintana in rosa!

ciclismo Quintana giro 17Roma, 14  maggio  2016 - Prima ricognizione sul 100° Giro d'Italia e primo significativo scossone alla classifica generale con l'ottima prova del colombiano Quintana, sulla terribile salita del Blockhaus, che vince per distacco la tappa e conquista la maglia rosa.

La nona frazione di 149 km. ha vissuto il suo momento topico a circa 5 km. dall'arrivo  con un terzetto in fuga, Quintana, Pinot e Nibali, susseguente ad una grottesca caduta di Thomas, Landa e Yates che sono andati a cozzare contro una moto della polizia stradale proprio ad inizio salita; l'arrampicata è stata spettacolare e molto impegnativa con una media di pendenza del 8,5%, con punte assolute del 14%!

Quintana ha sferrato più di uno scatto nei confronti dei due compagni di viaggio ed al quarto tentativo ha salutato Pinot e Nibali andando a vincere con 24'' sul francese e su Dumoulin, splendido in rimonta, con Mollema a 41'' e Vincenzo Nibali che ha limitato i danni ad un minuto.

Il colombiano, ricordiamo vincitore della corsa rosa nel 2014, è sembrato in grande condizione tuttavia credo sia ancora presto per considerarlo padrone assoluto della corsa, in quanto mancano due settimane alla conclusione e tante sono ancora le salite che ci accompagneranno da qui alla fine.

Domani giorno di riposo e già martedì nella crono di 40 km. con arrivo impegnativo a Montefalco, vedremo che sviluppo ci sarà  con un grande favorito che è l'olandese Dumoulin e nel proseguio occhio allo Squalo messinese che di solito nella terza settimana si scatena....

Alla prossima ricognizione e Buon Giro a tutti. 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...