Menu
La Cina ha varato la sua prima portaerei fatta in casa

La Cina ha varato la sua prima port…

Roma, 26 aprile 2017 - ...

Vorrei……. - sonetto romano

Vorrei……. - sonetto romano

                   (foto...

Serie A, 33a giornata -  Quattro squilli Roma, Pescara aritmeticamente in B

Serie A, 33a giornata - Quattro sq…

Roma, 24 aprile 2017 - Mi...

Arrestato a Torino marocchino  indagato per reati con finalità di terrorismo internazionale

Arrestato a Torino marocchino inda…

Clandestino in Italia dal...

Finalmente  calcio ! Mai tanti gol. Cinesi sconfitti

Finalmente calcio ! Mai tanti gol.…

Roma, 24 aprile 2017 - L’...

Borseggiatrice da Guinness dei primati: 25 anni di età ed arrestata 44 volte.

Borseggiatrice da Guinness dei prim…

Sbaglia lei o sono le m...

Teatro Quirino – Il Borghese di Molière con Emilio Solfrezzi

Teatro Quirino – Il Borghese di Mol…

Ambita nobiltà Al Teatro...

Serie A, 33a giornata - Risultati e classifica - Ricordiamo Scarponi

Serie A, 33a giornata - Risultati e…

Solita Juventus, golead...

Caos nella sinistra per  la ricorrenza del 25 aprile

Caos nella sinistra per la ricorre…

Le ferite prodotte dalla ...

Francia: In Spagna, dopo le bombe, nel 2004 vinse Zapatero che ritirò, con loro vergogna, i soldati dall'Afghanistan

Francia: In Spagna, dopo le bombe, …

...  ma nessuno gridò all...

Prev Next

Lutto nel mondo dello spettacolo. È morto Gianni Boncompagni

gianni boncompagniCreatore di successi e di personaggi di successo
Roma, 16 aprile 2017 - Claudia, Paola e Barbara hanno annunciato oggi all'Ansa la morte, avvenuta a Roma,  del padre Gianni Boncompagni, 84 anni, personaggio eclettico e rivoluzionario dello spettacolo.
Chi, superato gli ..anta, non ricorda i grandi successi radiofonici "Bandiera gialla" e "Alto gradimento" con Renzo Arbore per poi passare in Tv  come autore e regista di "Pronto Raffaella?", "Domenica In" e quindi  "Non è la Rai", "Carramba", riempendo lo studio di gioventù, creando futuri personaggi del mondo dello spettacolo...
Personalmente, per pregressa attività, lo ricordo sempre in tuta, negli studi Dear, dove quando ci incontravamo, facevamo lunghe chiacchierate e, sempre interessato, chiedeva e ascoltava,  adattando le opinioni.
Ciao Gianni, certamente appena si otterrà la connessione con l'aldilà, seguiremo da questa dimensione la tua nuova inventiva per portare allegria ovunque sarai.
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...