Menu
Accademia di Santa Cecilia – Michael Tilson Thomas dirige le sorelle Labèque

Accademia di Santa Cecilia – Michae…

La   forza della malincon...

Si rafforza l’ipotesi di un nuovo patto del Nazareno

Si rafforza l’ipotesi di un nuovo p…

Nell’immaginario colletti...

Ciclismo: È olandese il Re del Giro 100!

Ciclismo: È olandese il Re del Giro…

Roma, 29  maggio  2017 ...

Serie A, 38a giornata - Delirio Crotone, sprofondo Empoi! CLASSIFICA FINALE

Serie A, 38a giornata - Delirio Cro…

Roma, 28 maggio 2017- Fin...

Accademia Filarmonica Romana – Il cartellone 2017.18

Accademia Filarmonica Romana – Il c…

Da Don Giovanni  ai Momix...

Serie A. Totti-Day

Serie A. Totti-Day

Il commovente addio di To...

Piena luce su sacerdote aggredito. Finora 5 gli arresti

Piena luce su sacerdote aggredito. …

Ridotto in fin di vita ...

Musica. L’Italia ricorda Elvis a 40 anni dalla scomparsa

Musica. L’Italia ricorda Elvis a 40…

Al “FIM 2017” tribute ban...

Rugby - Eccellenza, finale 2017 - Il Pataro' Cavisano campione d'Italia per la terza volta negli ultimi quattro anni

Rugby - Eccellenza, finale 2017 - I…

Roma, 27.05.2017 - Al San...

Flash - Taormina e il G7 - Scontri. Il gruppo violento, picchia i manifestanti che li contestano

Flash - Taormina e il G7 - Scontri.…

Taormina, 27 maggio 201...

Prev Next

Lutto nel mondo dello spettacolo. È morto Gianni Boncompagni

gianni boncompagniCreatore di successi e di personaggi di successo
Roma, 16 aprile 2017 - Claudia, Paola e Barbara hanno annunciato oggi all'Ansa la morte, avvenuta a Roma,  del padre Gianni Boncompagni, 84 anni, personaggio eclettico e rivoluzionario dello spettacolo.
Chi, superato gli ..anta, non ricorda i grandi successi radiofonici "Bandiera gialla" e "Alto gradimento" con Renzo Arbore per poi passare in Tv  come autore e regista di "Pronto Raffaella?", "Domenica In" e quindi  "Non è la Rai", "Carramba", riempendo lo studio di gioventù, creando futuri personaggi del mondo dello spettacolo...
Personalmente, per pregressa attività, lo ricordo sempre in tuta, negli studi Dear, dove quando ci incontravamo, facevamo lunghe chiacchierate e, sempre interessato, chiedeva e ascoltava,  adattando le opinioni.
Ciao Gianni, certamente appena si otterrà la connessione con l'aldilà, seguiremo da questa dimensione la tua nuova inventiva per portare allegria ovunque sarai.
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...