Menu
Mentre perdura la crisi idrica per la Capitale, indagano i Carabinieri Tutela Ambiente di Roma

Mentre perdura la crisi idrica per …

Avviso di garanzia per  P...

Undicesimo omicidio nel foggiano. Ucciso in rosticceria, davanti alla moglie. Aggredito e picchiato l'inviato di Rai2 Nello Trocchia

Undicesimo omicidio nel foggiano. U…

Ferito anche un giovane ...

Autunno Romano

Autunno Romano

Autunno Romano Quanno ...

Serie A TIM  - Calendario 2017-2018

Serie A TIM - Calendario 2017-2018

Roma, 26 luglio 2017 - È ...

Caracalla -  Nabucco di Verdi, 3^ opera per la stagione estiva del Teatro dell’Opera

Caracalla - Nabucco di Verdi, 3^ o…

Un Nabucco arrogante e bl...

Operazione '' 'ndrangheta stragista". Stragi del '90, arrestati boss

Operazione '' 'ndrangheta stragista…

Attentati ai carabinieri ...

Estradizione record dal Kenia. Arrestato a Nairobi il 19 luglio, Carlo Gentile è già in Italia

Estradizione record dal Kenia. Arre…

Il 12  luglio era stato c...

Invalido spacciatore, da gennaio arrestato per la quarta volta per spaccio. Otterrà la bambolina omaggio?

Invalido spacciatore, da gennaio ar…

Roma, 25 luglio 2017 - B....

Racconti di sport. Le parate mai fatte

Racconti di sport. Le parate mai fa…

Roma, 25 luglio 2017 -A...

L'Italia che brucia

L'Italia che brucia

(foto di Francesco Liturr...

Prev Next

Lutto nel mondo dello spettacolo. È morto Gianni Boncompagni

gianni boncompagniCreatore di successi e di personaggi di successo
Roma, 16 aprile 2017 - Claudia, Paola e Barbara hanno annunciato oggi all'Ansa la morte, avvenuta a Roma,  del padre Gianni Boncompagni, 84 anni, personaggio eclettico e rivoluzionario dello spettacolo.
Chi, superato gli ..anta, non ricorda i grandi successi radiofonici "Bandiera gialla" e "Alto gradimento" con Renzo Arbore per poi passare in Tv  come autore e regista di "Pronto Raffaella?", "Domenica In" e quindi  "Non è la Rai", "Carramba", riempendo lo studio di gioventù, creando futuri personaggi del mondo dello spettacolo...
Personalmente, per pregressa attività, lo ricordo sempre in tuta, negli studi Dear, dove quando ci incontravamo, facevamo lunghe chiacchierate e, sempre interessato, chiedeva e ascoltava,  adattando le opinioni.
Ciao Gianni, certamente appena si otterrà la connessione con l'aldilà, seguiremo da questa dimensione la tua nuova inventiva per portare allegria ovunque sarai.
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...