Menu
"Guerra e pace - dall’Isonzo ai giorni nostri"

"Guerra e pace - dall’Isonzo a…

Legnano, 23 novembre 2017...

Champions League  -  Juve e Roma rimandate!

Champions League - Juve e Roma ri…

Roma, 22 novembre 2017 - ...

III Edizione del Premio Sicurezza

III Edizione del Premio Sicurezza

Roma, 22 novembre 2017 - ...

Dopo 76 anni, incontro telematico fra Giuseppe Palagi e Luigi Solinas, gli ultimi due Leoni Carabinieri Reali Paracadutisti, reduci della battaglia di Eluet El Asel del 1941. VIDEO AMPIA GALLERIA FOTOGRAFICA

Dopo 76 anni, incontro telematico f…

Cronaca di un evento orma...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicembre  il  Maestro Zampieri accompagnerà la famosa virtuosa di Flauto di Pan, Andreea Chira

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicemb…

Allo scopo di contribuire...

Riuscirà Fassino a ricompattare il Pd ?

Riuscirà Fassino a ricompattare il …

L’impresa affidata da Ren...

Serie A. 13ma giornata. Cambio della guardia

Serie A. 13ma giornata. Cambio dell…

La Juve perde in casa del...

Prev Next

Lutto nel mondo dello spettacolo. È morto Gianni Boncompagni

gianni boncompagniCreatore di successi e di personaggi di successo
Roma, 16 aprile 2017 - Claudia, Paola e Barbara hanno annunciato oggi all'Ansa la morte, avvenuta a Roma,  del padre Gianni Boncompagni, 84 anni, personaggio eclettico e rivoluzionario dello spettacolo.
Chi, superato gli ..anta, non ricorda i grandi successi radiofonici "Bandiera gialla" e "Alto gradimento" con Renzo Arbore per poi passare in Tv  come autore e regista di "Pronto Raffaella?", "Domenica In" e quindi  "Non è la Rai", "Carramba", riempendo lo studio di gioventù, creando futuri personaggi del mondo dello spettacolo...
Personalmente, per pregressa attività, lo ricordo sempre in tuta, negli studi Dear, dove quando ci incontravamo, facevamo lunghe chiacchierate e, sempre interessato, chiedeva e ascoltava,  adattando le opinioni.
Ciao Gianni, certamente appena si otterrà la connessione con l'aldilà, seguiremo da questa dimensione la tua nuova inventiva per portare allegria ovunque sarai.
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...