Menu
Serie A,  9a giornata 2017 - Guadagno Roma, ripresa Juventus, conferma Lazio! CLASSIFICA

Serie A, 9a giornata 2017 - Guadag…

Roma, 22 ottobre 2017 - L...

Arrivano i mostri

Arrivano i mostri

Arrivano i mostri Or l...

La "Corsa dei Santi" festeggia il  decimo anniversario

La "Corsa dei Santi" fest…

Roma, 22 ottobre 2017 - S...

Una triste e mesta ricorrenza

Una triste e mesta ricorrenza

A scanso di equivoci o ...

Serie A. Anticipo 9a giornata.  Handanovic para il Napoli

Serie A. Anticipo 9a giornata. Han…

Il portierone dell’Inter ...

Racconti di sport. L’uomo dei canarini

Racconti di sport. L’uomo dei canar…

Romeo Benetti e la rifond...

Racconti di sport - “L’Ala destra”

Racconti di sport - “L’Ala destra”

Roma,  20 ottobre  2017 -...

Europa League 3° turno - Crisi Milan, Atalanta e Lazio OK!

Europa League 3° turno - Crisi Mila…

Roma, 19 ottobre 2017 - T...

L’Italia in Antartide per la XXXIII Campagna estiva del PNRA

L’Italia in Antartide per la XXXIII…

Roma, 19 ottobre 2017 - C...

Prev Next

…e siamo all’assistenzialismo…

portafogli vuotoRoma, 14 aprile  -  I dati parlano chiaro; la povertà c’è ed è povertà vera perché sta al di sotto della sopravvivenza. 80 euro a componente del nucleo familiare fino ad un massimo di 480. …e siamo a quello che il PC ha sempre contestato e condannato, ASSISTENZIALISMO. No; questo problema non si combatte e non si risolve in questo modo ed è evidente che anche Gentiloni, che ha illustrato il provvedimento, alla pari della crescita del PIL dello 0,3%, su base annua, lo sa e non ci crede nemmeno lui.
Lo si intuisce dalla sua espressione molto tesa, quando lo dichiara ai microfoni, e dal suo tono di voce, mentre conferma la validità delle riforme; esplicitamente  tono da “circostanza”…appare evidente!...non ci crede nemmeno lui…Via! Siamo seri!
A questo punto, la situazione è chiara; le parole di Sgarbi a “Virus” risultano profetiche. “Uno stato che genera la povertà è uno stato fallito!”. Su questo provvedimento di Gentiloni, adesso ci spieghiamo anche il non far onore alle previsioni di Renzi. Il taglio dell’Irpef programmato da Renzi (chi sa su quali basi, ma, comunque, programmato), non è possibile. I soldi servono per pagare il “reddito d’inclusione”.
Berlusconi era tacciato dell’acquisto dei voti; per Renzi era una diminuzione delle tasse e per Gentiloni si chiama “reddito d’inclusione”.
Siamo quindi a quella che il PCI ha sempre contestato e condannato: l’assistenzialismo! Gentiloni  cerca di  risolvere  tutto “tappando i buchi”.
Oggi è di scena la povertà, senza abbassare le tasse, semmai le aumenta … accise sui carburanti e tabacchi. Sui tabacchi possiamo anche essere d’accordo, ma sui carburanti?!...
Possibile che non si capisca che  aumentando il costo dei carburanti, si va contro corrente perché si aumenta tutto il costo della vita e quindi non solo non si risolve ma si peggiora la situazione economica del paese?
Robin Hood faceva un lavoro diverso e molto più utile; toglieva ai ricchi per distribuire ai poveri.
Gentiloni toglie al popolo meno abbiente per distribuire ai poveri ... Non è la stessa cosa..!.
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...