Menu
Teatro Quirino – “Dieci Piccoli indiani” di Agatha Christie con la regia di spagnolo Ricard Reguant

Teatro Quirino – “Dieci Piccoli ind…

L’isola della morte  Rom...

Racconti di sport - Il palo del Menti

Racconti di sport - Il palo del Men…

Memorie sportive attorno ...

E Nainggolan, ne vogliamo parlare….

E Nainggolan, ne vogliamo parlare….

Roma, 13 gennaio 2018 -...

Camorrista latitante, oppone resistenza all'arresto e punta pistola al Carabiniere. Altro militare gli salva la vita colpendolo e immobilizzandolo. VIDEO

Camorrista latitante, oppone resist…

Arrestati due fiancheggia...

Una sentenza predestinata ad arrivare “fuori tempo massimo”

Una sentenza predestinata ad arriva…

Roma, 12 gennaio 2018 - D...

L'ex sindaco Marino condannato in appello per gli scontrini

L'ex sindaco Marino condannato in a…

Roma, 12 gennaio 2018 - E...

Dal Nord, l'approvvigionamento di droga per Roma. Sequestrati 3,7 kg cocaina. Arrestata una coppia- VIDEO

Dal Nord, l'approvvigionamento di d…

Fiano Romano (Rm), 11 gen...

Accademia di Santa Cecilia – “Fantasia” di Walt Disney con la grande orchestra ceciliana condotta  da Carlo Rizzari

Accademia di Santa Cecilia – “Fanta…

Topolino ineffabile streg...

Racconti di Sport: “Quaterna, cinquina e.....”

Racconti di Sport: “Quaterna, cinqu…

Roma, 9 gennaio 2018 - Il...

Teatro Quirino – ‘Filumena Marturano’ con Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses.

Teatro Quirino – ‘Filumena Marturan…

La pantera e il monello i...

Prev Next

Rugby Eccellenza - Il rugby Calvisano è campione d'inverno

rugby femi cz Rovigo 161 DerbyIl Rovigo a tre lunghezze.
Roma, 23 dicembre 2017 - La nona giornata vede il Rugby Calvisano vincere contro il Mogliano e laurearsi campione d'inverno.
Il Rovigo soffre nel derby d'Italia ma alla fine batte il Petrarca Padova per 16-9.
A Roma le Fiamme Oro Roma superano la Rugby Lazio per 24-8 e consolidano la terza posizione in classifica.
Il Rugby Viadana regola I Medicei Firenze per 33-20 mentre il San Dona batte il Rugby Reggio per 29-21.
ECCELLENZA, 9/A GIORNATA:
Lazio v fiamme Oro Roma 8-24 (0-4); 
Rovigo v Padova16-9 (4-1); 
Viadana v Medicei Firenze 33-20 (5-0); Mogliano  v Calvisano 12-29 (0-5); 
SAn Dona  v Reggio Rugby 29-21 (5-0).

ECCELLENZA, CLASSIFICA  9/A GIORNATA: 
Calvisano 39; Rovigo 36; Padova 32; Fiamme Oro 27; Viadana  26; SDn 24; Medicei Firenze  17; Reggio Emilia 10; Lazio 6; Mogliano 4. Calvisano campione d’inverno

Roma, CPO “Giulio Onesti” Acqua Acetosa- Sabato 23 dicembre 2017
Eccellenza- IX giornata
S.S.Lazio Rugby 1927 v Fiamme Oro Rugby 8-24  (3-9)
Marcatorip.t.  4’ cp Calandro (3-0), 7’ cp Roden ( 3-3), 12’ cp Roden (3-6), 39’ cp Roden (3-9); s.t. 42’ m. Freytes (8-9), 54’ cp Roden (8-12), 74’ m Licata tr Roden (8-19), 79’ m Calabrese (8-24)
S.S Lazio Rugby 1927: Antl; Giancarlini (55’ Bonavolontà F.), Guardiano, Ceballos; Di Giulio; Calandro (51’ Calandro), Bonavolontà D (cap.) (78’ Giangrande).; Freytes; Ercolani, Pagotto (71’ Corcos); Pierini, Riedi (71’ Romagnoli); Forgini (71’, Cugini, Di Roberto (67’Amendola).
All. Montella
Fiamme Oro Rugby: Edwadson; Ngualafe (29’-39’ Iacob), Seno (64’ Massaro), Quartaroli; Bacchetti; Roden, Parisotto (52’ Calabrese); Amenta (cap) (47’ Licata); Cristiano, Bianchi; Caffini, Fragnito (64’ Cornelli); Di Stefano (55’ Iacob), Moriconi (64’ Kudin), Iovenitti.
 all. Guidi
 arb. Boraso (Rovigo)
AA1 Chirnoaga (Roma), AA2 Sgardiolo (Rovigo)
Cartellini: Al 28’ giallo a Di Stefano (Fiamme Oro Rugby)
Calciatori: Calandro (S.S. Lazio Rugby 1927) 1/2, Roden (Fiamme Oro Rugby) 5/6
Note: Giornata soleggiata, spettatori presenti 900 circa,
Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 0 , Fiamme Oro Rugby 4
Man of the Match: Luca Roden (Fiamme Oro Rugby)
 
Mogliano Veneto, Stadio "Maurizio Quaggia"- Sabato 23 dicembre 2017
Eccellenza, IX giornata
Mogliano Rugby v Patarò Calvisano 12 - 29 (12-12)
Marcatori: p.t. 11’ m. Bruno (5-0); 25’ m. Giabardo A.(5-5); 33' m. manni tr. Giabardo A (12-5); 39' m. Lucchin tr. Novillo (12-12); s.t. 76' m. Balocchi (12-17); 78' m. Dal Zilio (12-22); 87' m, Paz tr. Novillo (12-29)
Mogliano Rugby: Facchini; Masato, Visentin M. (8'Zanatta), Zanon, D’Anna; Giabardo A. (52' Giabardo G.), Endrizzi (Cap.)(64' Gubana); Manni, Baldino, Corazzi (v.Cap.); Maso (57' Flammini), Bocchi (69' Finotto); Stefani (61' Al Abkal), Nicotera, Vento (85' Ceccato)
All. Dalla Nora
Patarò Calvisano: Bruno (66' Chiesa); Balocchi, Paz, Lucchin (48' Mortali), Dal Zilio; Novillo, Casilio (66' Semenzato); Venditti (65' Zdrilich), Archetti, Tuivaiti (C); D’Onofrio (66' Cavalieri), Zanetti; Zilocchi (74' Gavrilica), Giovanchelli (v.C.) (61' Morelli), Cafaro (61' Rimpelli)
All. Brunello
Arb. Angelucci (Livorno)
AA1 Liperini (Livorno) , AA2 Franzoi (Venezia)
Quarto Uomo: Favero (Treviso)
Cartellini: 54' giallo a Tuivaiti (Patarò Calvisano), 72' giallo Giabardo G. (Mogliano Rugby)
Calciatori: Giabardo A. (Mogliano Rugby) 1/3; Novillo (Calvisano) 2/6
Note: Giornata soleggiata, campo in buone condizioni, circa 350 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 0; Patarò Calvisano 5
Man of the match: Balocchi (Patarò Calvisano) Premiato dal Vice Presidente Daniele
 
Bovolato Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 23 dicembre
Eccellenza, IX giornata
FEMI-CZ Rovigo v Petrarca Padova 16-9 (13-6)
Marcatori: p.t. 3’ c.p. Mantelli (3-0), 9’ c.p. Menniti-Ippolito (3-3), 13’ c.p. Mantelli (6-3), 30’ c.p. Menniti-Ippolito (6-6), 37’ m. Majstorovic tr. Mantelli (13-6); s.t. 62’ c.p. Menniti-Ippolito (13-9), 67’ c.p. Mantelli (16-9)
FEMI-CZ Rovigo: Odiete; Barion, Majstorovic, Van Niekerk, Cioffi; Mantelli, Chillon; De Marchi, Lubian, Zanini; Parker, Ortis; D’Amico, Momberg (cap.), Brugnara.
all.McDonnell, Casellato
Petrarca Padova: Riera; Capraro, Bacchin, Benettin, Rossi (50’ Francescato); Menniti-Ippolito, Su’a; Saccardo (cap.), Conforti, Lamaro (52’ Nostran); Cannone, Gerosa; Vannozzi, Santamaria, Scarsini (67’ Acosta). All. Marcato
arb.Schipani (Benevento)
AA1 Rizzo (Ferrara), AA2 Giacomini Zaniol (Treviso)
Quarto Uomo: Bellinato (Treviso)
Cartellini: 12’ giallo a Cannone (Petrarca Padova), 49’ giallo a Su’a (Petrarca Padova)
Calciatori: Mantelli (FEMI-CZ Rovigo) 4/4; Menniti-Ippolito (Petrarca Padova) 3/4
Note: giornata serena, circa 8°, campo leggermente pesante. Prima del fischio d’inizio si è tenuta la celebrazione del quarantennale della prima partita degli All Blacks in Italia, giocatasi all’Appiani di Padova il 22 ottobre 1977, con la presenza di molti dei protagonisti che in quell’occasione scesero in campo tra le fila del XV del Presidente. Spettatori circa 1800.
Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 4; Petrarca Padova 0
Man of the Match: Parker (FEMI-CZ Rovigo)
 
San Donà di Piave, Stadio “Mario e Romolo Pacifici” – sabato 23 dicembre
Eccellenza, IX giornata
Lafert San Donà v Conad Reggio 29-21 (26-0)
Marcatori: p.t. 3’ m. Schiabel tr. Van Zyl (7-0); 17’ m. Pratichetti (12-0), 24’ m. Iovu tr. Van Zyl (19-0), 42’ m. Van Zyl tr Van Zyl (26-0); s.t. 50’ m. Devodier tr.Farolini (26-7), 76’ m. Caminati tr. Farolini (26-14), 80’ m. Manghi tr. Farolini (26-21), 81’ cp. Van Zyl (29-21)
Lafert San Donà: Van Zyl; Pratichetti, Iovu (71’ Bertetti), Schiabel, Falsaperla (46’ Lupini); Reeves, Rorato (75’ Biasuzzi); Derbyshire, Vian GM, Catelan (56’ Giusti); Van Vuren (23’ Erasmus), Wessels; Michelini (41’ Zanusso), Bauer (67’ Vian GL), Ceccato (64’ Ros).
All. Ansell
Conad Reggio: Gennari(41’ Daupi); Costella, Farolini, Canali (34’ Scalvi) (56’ Caminati), Paletta; Ferrarini, Panunzi; Mordacci (41’ Devodier), Rimpelli, Dell’Acqua (41’ Regestro); Visagie, Du Preez; Van Zyl (41’ Bordonoaro), Gatti (41’ Manghi), Celona (34’ Quaranta).
all.Manghi
arb.Vivarini (Padova)
AA1  Bertelli (Brescia), AA2 Rebuschi (Rovigo)
Quarto Uomo: Lazzarini (Rovigo)
Cartellini: 67’ Costella (Conad Reggio)
Calciatori: Van Zyl (Lafert San Donà) 4/5, Farolini (Conad Reggio) 3/3
Note: giornata soleggiata, campo in buone condizioni. Stadio Pacifici 230 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 5; Conad Reggio 0
Man of the Match: Derbyshire (Lafert San Donà)
 
Viadana, Stadio "Luigi Zaffanella"- sabato 23 dicembre
Eccellenza, IX giornata
Rugby Viadana 1970 v Toscana Aeroporti I Medicei 33-20 (19-6)
Marcatori: p.t. 22’ m Denti Andr. (5-0); 27’ cp Newton (5-3); 31’m Amadasi  tr. Biondelli (12-3) 34’ cp Newton (12-6), 40’ m Denti Ant. Tr. Biondelli (19-6); s.t. 46’ m Menon tr Biondelli (26-6), 54’ m Amadasi tr Biondelli (33-6), 61’ meta tecnica Medicei (33-13), 80’ m Boccardo tr Newton (33-20)
Rugby Viadana 1970: Spinelli; Amadasi, Menon, Tizzi (70’Pavan), Manganiello (61’ O’Keeffe); Biondelli, Bacchi (64’Gregorio); Grigolon (25’ Gelati), Moreschi (49’ Ribaldi), Denti And (cap.); Caila, Orlandi; Denti Ant. (64’ Chiappini), Silva (67’Ceciliani), Bergonzini (61’ Breglia)
All. Frati/Sciamanna
Toscana Aereoporti I Medicei: Basson; Lubian (72’ Brancoli), Rodwell, Mattoccia (50’ Cornelli), Morsellino; Newton, Fusco (61’ Taddei); Greeff, Boccardo, Cosi (46’ Citi); Montauriol (50’Cemicetti), Maran; Schiavon (54’ Battisti), Baruffaldi (61’Corbetta), Montivero (46’ Zileri)
All. Presutti
Arb. Blessano (Treviso)
AA1 Trentin (Lecco), AA2 Salafia (Milano)
Quarto uomo: Brescacin (Treviso)
Cartellini: 60’ giallo a Menon (Rugby Viadana 1970)
Calciatori: Biondelli (Rugby Viadana 1970) 3/4, Newton (Toscana Aereoporti I Medicei) 3/3
Note: giornata fredda e soleggiata, campo in ottime condizioni. Stadio Luigi Zaffanella, circa 800 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970  5; Toscana Aeroporti I Medicei  0
Man of the Match: Amadasi (Rugby Viadana 1970)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...