Menu
Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arrestati tre funzionari. Autorizzavano ingiustamente rimborso Iva a cittadini extracomunitari. Indagini su altri 24

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arre…

Bloccate circa 40.000 fat...

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di David Mamet con Luca Barbareschi

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di D…

Il perfetto capro espiato...

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas vale l’impresa con gli Springboks”

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas v…

Domani alle 15 gli Azzurr...

È morto il boss dei boss. Riina aveva 87 anni

È morto il boss dei boss. Riina ave…

Roma, 17 novembre 2017 - ...

Italia: finalmente l'Inno Nazionale - TESTO COMPLETO

Italia: finalmente l'Inno Nazionale…

A costo ZERO, impiegati 7...

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio? Resta!

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio…

Il CT esonerato da Tavecc...

Ricominciamo da Buffon

Ricominciamo da Buffon

Roma, 14 novembre 2017 ...

Una gita a … Morimondo e la sua Abbazia

Una gita a … Morimondo e la sua Abb…

L’atmosfera del “Nome del...

Mondiali... Eliminati!

Mondiali... Eliminati!

(foto Ansa) La Svezia in...

Terremoti: di magnitudo 7.2 con almeno 61 morti e 300 feriti al confine tra Iran e Iraq. Di magnitudo 6.7 in Costa Rica

Terremoti: di magnitudo 7.2 con alm…

Roma, 13 novembre 2017 - ...

Prev Next

Attualita.it - Articoli filtrati per data: Lunedì, 09 Ottobre 2017

Mondiali 2018 - L'Italia di Ventura, in Albania vince e va ai sorteggi

  • Pubblicato in Calcio

calcio candreva alb ita mondiali 18(foto Ansa Epa)

Roma, 09 ottobre 2017 - Ventura scende in campo con la Nazionale nell'ultima partita del gruppo G schierando il 4-4-2: Buffon; Darmian, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Candreva, Parolo, Gagliardini, Insigne; Eder, Immobile.  È imperativo categorico vincere per poter   disputare il playoff da testa di serie.

Un primo tempo abbastanza equilibrato. Al 21' Immobile sfrutta un'indecisione di Veseli in area e calcia  ma Berisha respinge e mette in calcio d'angolo. Al 26'  Sadiku tira in porta ma  Buffon si getta sulla sinistra e blocca!

Al 40' l'Italia reclama un rigore in quanto il cross di Eder viene deviato nettamente con un braccio largo da Veseli che manda la palla verso Berisha. È rigore ma  l'arbitro lascia correre.

Al 1' del secondo tempo, è ancora l'Albania a tentare il vantaggio con  Roshi  ma il tiro viene  respinto coi pugni da Buffon.

Al 17° è Insigne che entra in area e prova il destro rasoterra sul primo palo ma  Berisha si tuffa e para.

Al 19', ancora un intervento con i pugni di Buffon su azione di Grezda.

Al 22' è ancora l'Italia all'attacco  con Insigne ma Berisha blocca l'azione.

Al 28' l'Italia  va in vantaggio con Candreva.

I tre fischi  dell'arbitro, concludono la partita con l'Italia vincente.

Ai microfoni di RaiSport, Gian Piero Ventura, al termine della partita  Albania-Italia, ha dichiarato: "In vista del 9 novembre spero che qualcuno sia più in salute. Al gol di Candreva non ho esultato, mi sembrava giusto essere in vantaggio, ma ero contento, soprattutto per i ragazzi. In questo momento abbiamo qualche limite ma oggi c'era voglia di provare a fare delle cose".

Leggi tutto...

L’Italia non è la Spagna arrivata sull’orlo della guerra civile

  • Pubblicato in Estero
CatalognaI drammatici fatti verificatisi nella vicina Spagna, hanno dell’incredibile perché comunque si analizzano, non si riesce a trovarne una qualsivoglia giustificazione.
È certo che le responsabilità ricadono sia sui dirigenti catalani, che sul governo centrale di Madrid, colpevoli, a giudizio di molti,  o di scarsissima lungimiranza e, quindi, non affidabili, oppure di cinismo irresponsabile finalizzato a conquistare o  mantenere  posizioni di potere.
L’aspetto peggiore è che ha prevalso la forza sulla ragionevolezza e la già difficile situazione del governo Rajoy sembra destinata a peggiorare.
Le coscienze civili e democratiche si ribellano al solo pensiero di accostamento al vecchio regime franchista, ma lo spettacolo della inaudita crudeltà offerto della Guardia Civil contro i manifestanti disarmati, è stato veramente orripilante.
Tutti sapevano che il referendum era già stato giudicato illegale ed anticostituzionale dalla suprema Corte spagnola, per cui non aveva alcuna possibilità di modificarne l’assetto  geografico, politico ed amministrativo del Paese.
Tutto ciò premesso, corre l’obbligo di sottolineare che, spigolando tra le tante lamentele  della gente comune, capita anche di cogliere delle preoccupazioni per eventuali riverberi e qualche accostamento con i due referendum indetti dalle Regioni Veneto e Lombardia previsti per domenica 22 ottobre prossimo.
Crediamo veramente di poter escludere cataclismi di siffatta natura perché le nostre due Regioni interessate, non chiedono l’indipendenza, ma semplicemente la possibilità di una maggiore autonomia amministrativa nell’ambito della legalità e col consenso espresso dalla Consulta e dal Governo in carica.
In più le Regioni stesse, a differenza della Catalogna, sono amministrate da coalizioni disomogenee, alcune delle quali estremamente autonomiste, come la Lega di Salvini, ed altre, sostanzialmente moderate e nazionaliste come Forza Italia.
A nostro avviso la grande assente, in questa brutta storia, è stata l’Europa che non ha avuto la sensibilità e la determinazione di assumere una posizione chiara ed autorevole nei riguardi di uno dei suoi Stati membri tra i più prestigiosi ed importanti dell’intera comunità del  vecchio Continente.
Leggi tutto...

Almanacco del 09 ottobre 2017

  • Pubblicato in Ottobre
almanacco new 3
alm bouquet fiori
OGGI
Lunedì, 09 Ottobre 2017
 È il 282º giorno del Calendario Gregoriano.
Mancano 83 giorni alla fine dell'anno
alm bouquet fiori
NASCE
1949: Ottavia Piccolo, attrice e doppiatrice italiana
(Tu la conosci Claudia?)
1955: Alessandro Meluzzi, psichiatra, criminologo,
personaggio televisivo. Primate della Chiesa
ortodossa italiana autocefala
1958: Federica Sciarelli, giornalista, conduttrice
televisiva e scrittrice (Chi l'ha visto?)
1982: Laura Forgia, showgirl, modella e attrice
 (Il mondo di mezzo )
1988: Mattia Zaccaro Garau, attore (Il Pretore)
MUORE
2003: Walter Valdi, avvocato, artista, cantautore e attore
(I misteri di Cascina Vianello) (n. 1930)
2013: Paolo Morelli, musicista e cantautore, cofondatore
del gruppo "Gli alunni del sole" (Concerto) (n. 1947)
 2013: Bruno Zanettin, scienziato e esploratore, ricerche
nell'ambito della geodinamica  (n. 1923)
2015: Sergio Toigo, ciclista su strada e due volte
campione italiano ciclocross (n. 1924)
2015: Rinaldo Fabris, presbitero, biblista e teologo. Fu
presidente dell'Associazione biblica italiana. (n. 1936)
STRANIERI
1996: nasce Bella Hadid, supermodella statunitense,
ambasciatrice del marchio Bulgari linea accessori. Nel
 dicembre 2016, viene eletta
modella dell'anno dal sito Models.com.
2001 - nasce Louis Hynes, attore britannico
 (serie tv: Una serie di sfortunati eventi)
2013: muore Norma Bengell, attrice, cantante e regista
brasiliana (Telenovela: Toma Lá, Dá Cá) (n. 1935)
2016: muore Aaron Pryor, pugile campione del mondo
 pesi welter junior e religioso statunitense (n. 1955)
alm bouquet fiori
ACCADDE
1446 – In Corea viene creato l'alfabeto hangŭl,
affrancandosi così  dall'alfabeto cinese
1776 – Padre Francisco Palou fonda la Mission San
Francisco de Asis, in quella che oggi è San Francisco
1936 – I generatori della diga Boulder Dam (in seguito
rinominata diga Hoover) iniziano a trasportare elettricità 
dal Colorado a Los Angeles
1940: Durante un raid   aereo notturno della Luftwaffe su 
Liverpool, nasce John Lennon, cantante, cofondatore
dei Beatles (Imagine) (m.1980)
1967 – Il giorno dopo la sua cattura, Che Guevara viene
giustiziato per aver incitato la rivoluzione in Bolivia
1982 – Attentato alla sinagoga di Roma: muore un
bambino di due anni e 35 feriti gravi
2006 – Primo test atomico della Corea del Nord, sebbene i
dati rilevati lascino seri dubbi sul fatto che si tratti di una
vera esplosione nucleare
2010 – Afghanistan, muoiono 4 alpini della Brigata alpina
"Julia" durante la scorta ad un convoglio. Viene ridiscusso
il ruolo italiano nella guerra in Afghanistan.
alm bouquet fiori
TEMPO AL TEMPO
1963: Vajont è il nome di un torrente affluente del Piave.
La costruzione della diga del Vajont determina un 
dissesto idrogeologico che culmina nella frana 
del monte Toc nello specchio d'acqua raccolta 
attraverso lo sbarramento della diga.
La gigantesca ondata sollevata ricade sulla cittadina
 di Longarone uccidendo circa 2.000 persone
alm bouquet fiori
LA CHIESA RICORDA
Santi e Beati
S. Giovanni Leonardi
 Sant' Abramo Patriarca d'Israele, San Sabino,
S. Demetrio di Cassino, Sant' Alfano di Salerno,
San Donnino (o Donino) di Città di Castello e Fidenza
SIGNIFICATO DEI NOMI
ABRAMO - Deriva da ab=padre e ram=eccelso .
Significa: Grande antenato. Infatti Abramo fu il capostipite
del popolo ebraico; quindi nome comunissimo fra gli
Israeliti  - Il Destino riserva una numerosa figliolanza e
una larga discendenza
alm bouquet fiori
PROVERBIO
Il piccolo fa quel che può,
il grande quel che vuole
alm bouquet fiori
AFORISMA
Ogni vero uomo deve sentire sulla propria guancia 
lo schiaffo dato a qualunque altro uomo.
(Ernesto Che Guevara)
alm bouquet fiori
LINGUAGGIO DEI FIORI
Il significato di Romice è...
Pazienza
alm bouquet fiori
LA FRASE DEL GIORNO
Per poter essere riempito di Dio, 
bisogna prima svuotarsi di sé.
(S. Agostino)
alm bouquet fiori
PENSIERO ZEN
28. "Il bicchiere non è né mezzo pieno né mezzo vuoto.
Il bicchiere è solo un bicchiere, e il suo contenuto cambia
continuamente a seconda della tua percezione."
È solo il nostro modo di pensare, positivo o negativo, che
ci fa vedere le cose. Ogni cosa ha il suo lato positivo e
quello negativo, il davanti e il dietro.  Spetta a noi saper
cogliere il lato bello o il lato brutto.
(Salvatore Veltri)
alm bouquet fiori
MASSIMA DEL GIORNO DIVERTENTE
In negozio  di abbigliamento
Cliente: "Scusi vorrei provare quel completo blu
in vetrina."
Commessa: "Ma non sarebbe meglio farlo in camerino?"
alm bouquet fiori
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...