Menu
Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicembre  il  Maestro Zampieri accompagnerà la famosa virtuosa di Flauto di Pan, Andreea Chira

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicemb…

Allo scopo di contribuire...

Riuscirà Fassino a ricompattare il Pd ?

Riuscirà Fassino a ricompattare il …

L’impresa affidata da Ren...

Serie A. 13ma giornata. Cambio della guardia

Serie A. 13ma giornata. Cambio dell…

La Juve perde in casa del...

Rugy Eccellenza - 7a giornata - Rovigo vince. Padova, Viadana e Fiamme Oro recuperano in classifica

Rugy Eccellenza - 7a giornata - Rov…

Roma, 19 novembre 2017 - ...

Serie A. 13a giornata. Avanti a braccetto

Serie A. 13a giornata. Avanti a bra…

Il Napoli e la Roma batto...

Rugby - Italia sconfitta dall’Argentina 15-31

Rugby - Italia sconfitta dall’Argen…

(foto di Marco Cordelli; ...

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arrestati tre funzionari. Autorizzavano ingiustamente rimborso Iva a cittadini extracomunitari. Indagini su altri 24

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arre…

Bloccate circa 40.000 fat...

Prev Next

Racconti di Sport - “Dal Tevere al Piave”

Lazio Dal tevere al piave locandinaRoma, 29 ottobre 2015 - Prendiamo spunto da una segnalazione bibliografica che negli ultimi giorni ha visto la luce su diversi quotidiani e siti.

È in pubblicazione un libro particolare dal titolo “Dal Tevere al Piave – 1915/1918 - gli atleti della Lazio nella Grande Guerra” prodotto da LazioWiki il primo sito enciclopedico sulla storia della S.S.Lazio.

Scritto da Fabrizio Munno e Fabio Bellisario il libro è una rievocazione a cento anni esatti dall’entrata in guerra, la prima guerra mondiale, dell’Italia e nello specifico narra le vicende degli atleti della Società Podistica Lazio.

Tali atleti, si scrive di trenta di essi, partecipando al conflitto si sacrificarono nel nome di quegli ideali ad oggi forse incomprensibili.

LazioWiki ricostruisce le vicende dei propri eroi con assoluta meticolosità descrivendo le azioni a cui parteciparono e le varie circostanze belliche con una documentazione fotografica in parte inedita ed è una testimonianza di un’epoca molto lontana che forse può far riflettere le nuove generazioni sul concetto di ideale, sul concetto di Patria.

La S.S.Lazio verrà nominata “Ente Morale” nel 1921 anche e soprattutto per aver prestato alla patria, durante il periodo bellico, il proprio campo di calcio come orto di guerra, oltre al contributo già citato dei propri atleti alla causa del conflitto mondiale.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha concesso il logo ufficiale della Commemorazione del Centenario.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...