Menu
Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arrestati tre funzionari. Autorizzavano ingiustamente rimborso Iva a cittadini extracomunitari. Indagini su altri 24

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arre…

Bloccate circa 40.000 fat...

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di David Mamet con Luca Barbareschi

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di D…

Il perfetto capro espiato...

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas vale l’impresa con gli Springboks”

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas v…

Domani alle 15 gli Azzurr...

È morto il boss dei boss. Riina aveva 87 anni

È morto il boss dei boss. Riina ave…

Roma, 17 novembre 2017 - ...

Italia: finalmente l'Inno Nazionale - TESTO COMPLETO

Italia: finalmente l'Inno Nazionale…

A costo ZERO, impiegati 7...

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio? Resta!

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio…

Il CT esonerato da Tavecc...

Ricominciamo da Buffon

Ricominciamo da Buffon

Roma, 14 novembre 2017 ...

Una gita a … Morimondo e la sua Abbazia

Una gita a … Morimondo e la sua Abb…

L’atmosfera del “Nome del...

Mondiali... Eliminati!

Mondiali... Eliminati!

(foto Ansa) La Svezia in...

Terremoti: di magnitudo 7.2 con almeno 61 morti e 300 feriti al confine tra Iran e Iraq. Di magnitudo 6.7 in Costa Rica

Terremoti: di magnitudo 7.2 con alm…

Roma, 13 novembre 2017 - ...

Prev Next

MotoGp Australia: Vince Marquez davanti alle Yamaha di Rossi e Vinales

motogp australia 17 marquez rossi
(foto Ansa/Ap)
Dovizioso, su Ducati, solo 13°
Roma, 22 ottobre 2017 - La terz'ultima gara del motomondiale 2017 che si è svolta a Phillip Island, ha visto Marc  Marquez, su Honda, partire in pole e concludere sul gradino più alto, portando a + 33 il suo vantaggio su Dovizioso, alla guida della Ducati, giunto all'arrivo solo 13°.Valentino Rossi, partito in settima posizione, ha superato il compagno di scuderia Vinales, secondo  e giunto terzo.
La gara
Alla conclusione del 1° giro, Jack Miller (Aus/Honda) scatta e conduce la gara, Valentino Rossi effettua tre sorpassi ed è al quarto posto mentre Dovizioso finisce alla 20a posizione.
Al 6° giro, mentre Miller sul rettilineo perde velocità e viene sorpassato, Rossi passa in testa seguito da Vinales e Marquez.
All'8° giro,  A. Espergaro cade in curva conclude la sua gara. Valentino allarga la traiettoria e perde due posizioni.  Conduce Vinales seguito da Marquez.
Al 9° giro, Miller  effettua un bel sorpasso in danno di Rossi e occupa la terza posizione mentre Zarco conduce la gara.
Al 14° giro, Valentino dopo aver superato Marquez e poi Zarco, torna in testa. Intanto Marquez, va in seconda posizione.
A metà gara, è guerra per le posizioni di testa.
Al 18° giro, conduce Vinales mentre Zarco, per un errore, finisce quinto.
Al 19° giro, contatto fra Marquez e Rossi, che finisce quarto dopo Iannone ma, dopo alcune curve, ritorna in terza posizione.
Al 20°, Vinales in poche curve perde due posizioni e finisce terzo. Conduce Marquez, seguito da Rossi.
Al 23°, Marquez aumenta il distacco dai suoi inseguitori. La lotta è fra Rossi, Iannone e Zarco mentre Vinales, per un errore, è in settima posizione.
A tre giri dal termine della gara,  Iannone affonda e va al terzo posto.
Al 25° Rossi e Zarco a sportellate. La Yamaha è seconda.
27° giro: Marquez taglia il traguardo con 2 secondi di vantaggio. Dietro Valentino Rossi. Zarco continua la sua lotta per il terzo posto ma, all'ultima curva, appare Vinales che va ad occupare il terzo podio.
Marquez porta così  a + 33 il vantaggio su Dovizioso che conclude, dopo una gara opaca, al 13° posto.  
"La delusione è grande - ha dichiarato Dovizioso a Sky Sport - Sui curvoni di Phillip Island il problema di percorrenza si è amplificato. Andiamo forte nei rettilinei ed in frenata, ma le curve veloci ci mettono in difficoltà". Poi, sulla scelta delle coperture (media/media) "non penso sia stata determinante, sul podio sono salite gomme diverse, quindi non su può dare la colpa agli pneumatici".
 
Ordine d'Arrivo  della sedicesima gara MotoGp  Australia  del 22 ottobre 2017
1. Marc Marquez (Honda)
2. Valentino Rossi (Yamaha)
3. Maverick Vinales (Yamaha)
4. Johann Zarco (Yamaha)
5. Cal Cructhlow (Honda)
6. Andrea Iannone (Suzuki)
7. Jack Miller (Ducati)
8. Alex Rins (Suzuki)
9. Pol Espargaro (KTM)
10. Bradley Smith (KTM)
11. Scott Redding (Ducati)
12. Dani Pedrosa (Honda)
13. Andrea Dovizioso (Ducati)
14. Karel Abraham (Ducati)
15. Jorge Lorenzo (Ducati)
16. Tito Rabat (Honda)
17. Alvaro Bautista (Honda)
18. Loris Baz (Ducati)
19. Sam Lowes (Aprilia)
20. Hector Barbera (Ducati)
21. Danilo Petrucci (Ducati)
 
Classifica piloti dopo la sedicesima gara MotoGp  Australia, del 22 ottobre 2017
1. Marc Marquez (Esp) 269 punti 
2. Andrea Dovizioso (Ita) 236 
3. Maverick Viñales (Esp) 219 
4. Valentino Rossi (Ita) 188 
5. Dani Pedrosa (Esp) 174 
6. Johann Zarco (Fra) 138 
7. Jorge Lorenzo (Esp) 117 
8. Danilo Petrucci (Ita) 111 
9. Cal Crutchlow (Gbr) 103 
10. Jonas Folger (Ger) 84   
 
Classifica costruttori dopo la sedicesima gara MotoGp  Australia,  del 22 ottobre 2017
1. Honda 319 
2. Yamaha 285 
3. Ducati 278 
4. Suzuki 87 
5. Aprilia 64 
6. KTM 58
Ultima modifica ilDomenica, 22 Ottobre 2017 17:14
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...