Menu
I risparmi di Lotito consegnano la Lazio al Napoli maturo

I risparmi di Lotito consegnano la …

I risparmi di Maria Calze...

Serie A - La notte del Napoli - CLASSIFICA

Serie A - La notte del Napoli - CLA…

Gli azzurri vincono 4-1 i...

Danneggia tre volte una Chiesa cattolica e colleziona 5 denunce in cinque giorni. Picchia gli Agenti. Arrestato

Danneggia tre volte una Chiesa catt…

Roma, 19 settembre 2017 -...

News - Messico, oltre 150 le vittime del terremoto. Crollo di un collegio. Morti 20 bambini.  38 dispersi

News - Messico, oltre 150 le vittim…

(foto Ansa/Epa) Roma, 20...

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Inter

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Int…

Nell’anticipo del turno i...

Rischioso fare i conti senza l’oste

Rischioso fare i conti senza l’oste

Roma, 19 settembre 2017 -...

Cosa succede nella Capitale? Tedesca legata e violentata  nel parco di Villa Borghese. Terzo caso in tre giorni

Cosa succede nella Capitale? Tedesc…

Roma, 18 settembre 2017...

Serie A,  4a giornata 2017 - Prime fughe in serie A

Serie A, 4a giornata 2017 - Prime …

Roma, 17 settembre 2017...

Tenta di incendiare il portone del Comune. Indagini sulle motivazioni. Fermato

Tenta di incendiare il portone del …

Cesinali (AV) 17 settembr...

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Roma, 17 settembre 2017  ...

Prev Next

F1 Gp di Spagna 2017: Vittoria di Hamilton davanti a Vettel e Ricciardo

f1gp spagna podio

(foto afp)

Fuori per incidente la Ferrari di Raikkonen e la Mercedes di Bottas  per un guasto al motore

Roma, 14 maggio 2017 -  La partenza sul circuito di Montmelò, vede alternate le Mercedes con le Ferrari: pole  di Hamilton quindi Vettel, seconda fila Bottas e Raikkonen. Scatto di Sebastian Vettel e la Ferrari passa davanti alla Mercedes di Hamilton. Intanto, Raikkonen, colpito al posteriore destro da Bottas, finisce contro la Red Bull di Verstappen, danneggiando la sospensione anteriore sinistra e costringendo Raikkone al ritiro al 1° giro e Verstappen al 2°. Bottas fuori, al 39° giro, per problemi al motore. Testa a testa fra Vettel e Hamilton che, al 44° attacca all'esterno e conquista la 1^ posizione che mantiene fino all'arrivo. Il 66° giro vede Vettel su Ferrari in seconda posizione e terza la Red Bull di Ricciardo primo podio della stagione.

Ordine d'arrivo del Gran Premio di Spagna, 5^ prova del Mondiale 2017:

1. Lewis Hamilton Gbr/Mercedes

2. Sebastian Vettel Ger/Ferrari;
3. Daniel Ricciardo Aus/Red Bull;
4. Sergio Perez Mex/Force India - Mercedes;
5. Esteban Ocon Fra/Force India - Mercedes;
6. Nico Huelkenberg Ger/Renault;
7. Pascal Wehrlein Ger/Sauber - Ferrari;
8. Carlos Sainz Jr Spa/Toro Rosso - Renault;
9. Daniil Kvyat Rus/Toro Rosso - Renault;
10. Romain Grosjean Fra/Haas - Ferrari;
11. Marcus Ericsson Sve/Sauber - Ferrari;
12. Fernando Alonso Spa/McLaren;
13. Felipe Massa Bra/Williams-Mercedes;
14. Kevin Magnussen Dan/Haas - Ferrari;
15. Jolyon Palmer Gbr/Renault;
16. Lance Stroll Can/Williams-Mercedes.

17. Valtteri Bottas Fin/Mercedes; 39° ritirato - guasto motore

18. Stoffel Vandoorne Bel/McLaren; 35° ritirato rottura sospensione

19.Max Verstappen Ola/Red Bull - TAG Heuer; 2° ritirato - incidente

20.Kimi Raikkonen Fin/Ferrari - 1° ritirato - incidente

Classifica Piloti dopo il Gran Premio di Spagna, 5^ prova del Mondiale 2017:

01. Sebastian Vettel, 104 punti;

02. Lewis Hamilton 98 punti;

03. Valtteri Bottas 63 punti;

04. Kimi Raikkonen 49 punti;

05. Daniel Ricciardo 37 punti;

06. Max Verstappen 35 punti;

07. Sergio Perez 34 punti;

08.Esteban Ocon 19 punti;

09. Felipe Massa 18 punti;

10. Carlos Sainz 17 punti;

11. Nico Hulkenberg 14 punti;

12. Romain Grosjean 5 punti;

13. Kevin Magnussen 4 punti;

14. Daniil Kvyat 4 punti;

15. Pascal Wehrlein 2 punti;

Classifica costruttori dopo il Gran Premio della Spagna, 5^ prova del Mondiale  2017

01. Mercedes 161 punti;

02. Ferrari 153 punti;

03. Red Bull 72 punti;

04. Force India 53 punti;

05. Toro Rosso 21 punti;

06. Williams 18 punti;

07. Renault 14 punti;

08. Haas 9 punti;

09. Sauber 2 punti.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...