Menu
"Guerra e pace - dall’Isonzo ai giorni nostri"

"Guerra e pace - dall’Isonzo a…

Legnano, 23 novembre 2017...

Champions League  -  Juve e Roma rimandate!

Champions League - Juve e Roma ri…

Roma, 22 novembre 2017 - ...

III Edizione del Premio Sicurezza

III Edizione del Premio Sicurezza

Roma, 22 novembre 2017 - ...

Dopo 76 anni, incontro telematico fra Giuseppe Palagi e Luigi Solinas, gli ultimi due Leoni Carabinieri Reali Paracadutisti, reduci della battaglia di Eluet El Asel del 1941. VIDEO AMPIA GALLERIA FOTOGRAFICA

Dopo 76 anni, incontro telematico f…

Cronaca di un evento orma...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicembre  il  Maestro Zampieri accompagnerà la famosa virtuosa di Flauto di Pan, Andreea Chira

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicemb…

Allo scopo di contribuire...

Riuscirà Fassino a ricompattare il Pd ?

Riuscirà Fassino a ricompattare il …

L’impresa affidata da Ren...

Serie A. 13ma giornata. Cambio della guardia

Serie A. 13ma giornata. Cambio dell…

La Juve perde in casa del...

Prev Next

GPF1 del Bahrain: La Ferrari festeggia la Pasqua con Vettel su gradino più alto

GPF1 Bahrain 2017 vettel (foto: Bahrain F1 17- ANSA/AP)

Sul podio Hamilton e Bottas. La Ferrari  di Raikkonen è quarta

Roma, 16 aprile 2017 -  La terza gara del Mondiale 2017 è ancora all'insegna del colore rosso della Ferrari.

Nel circuito di Sakhir, le Mercedes di Bottas e Hamilton, partite in prima e seconda posizione, han dovuto piegarsi davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel, terza sulla griglia di partenza e che, dal 40esimo giro ha condotto la gara. A seguire, ad ordine invertito, Hamilton e Bottas, seguiti dall'altra Ferrari di Kim Raikkonen.

A gara conclusa, ancora alla guida della monoposto, Vettel si è rivolto agli uomini del muretto dicendo "Buona Pasqua, grazie mille. Oggi la macchina è stata un piacere".

Ordine d'arrivo del Gran Premio del Bahrain, 3 prova del Mondiale 2017:

01. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari)               

02. Lewis Hamilton (Britain) Mercedes 

03. Valtteri Bottas (Finland) Mercedes

04. Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari)

05. Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull

06. Felipe Massa (Bra) Williams         

07. Sergio Perez (Mex) ForceIndia 

08. Romain Grosjean (Fra) Hass

09. Nico Hulkenberg (Ger) Renault

10. Esteban Ocon (Fra) ForceIndia

11. Pascal Wehrlein (Ger)  Sauber

12. Daniil Kvyat (Rus) Toro Rosso

13. Jolyon Palmer (Ing) Renault

14. Fernando Alonso (Spa)    McLaren  (ritirato)

15. Marcus Ericsson (Sve)  Sauber (ritirato)

16. Carlos Sainz (Spa) Toro Rosso (ritirato)

17. Lance Stroll (Can) Williams (ritirato)

18. Max Verstappen (Ola) Red Bull (ritirato)

19. Kevin Magnussen (Dan) Haas   (ritirato)

20. Steffel Vandoorne (Bel) McLaren (non partito)

Classifica Piloti dopo il Gran Premio del Bahrain, 3 prova del Mondiale 2017:

1. Sebastian Vettel 68 punti
2. Lewis Hamilton 61 punti
3. Valtteri Bottas 38 punti
4. Kimi Raikkonen 34 punti
5. Max Verstappen 25 punti
6. Daniel Ricciardo 22 punti
7. Felipe Massa 16 punti
8. Sergio Perez 14 punti
9. Carlos Sainz 10 punti
10. Romain Grosjean 4 punti
11. Kevin Magnussen 4 punti
12. Esteban Ocon 3 punti
13. Nicolas Hulkenberg 2 punti
14. Daniil Kvyat 2 punti

Classifica costruttori dopo il Gran Premio del Bahrain, 3 prova del Mondiale 2017:

1. Ferrari 102 punti
2. Mercedes 99 punti
3. Red Bull 47 punti
4. Force India 17 punti
5. Williams 16 punti
6. Toro Rosso 14 punti
7. Haas 8 punti

Ultima modifica ilDomenica, 16 Aprile 2017 20:25
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...