Menu
Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicembre  il  Maestro Zampieri accompagnerà la famosa virtuosa di Flauto di Pan, Andreea Chira

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicemb…

Allo scopo di contribuire...

Riuscirà Fassino a ricompattare il Pd ?

Riuscirà Fassino a ricompattare il …

L’impresa affidata da Ren...

Serie A. 13ma giornata. Cambio della guardia

Serie A. 13ma giornata. Cambio dell…

La Juve perde in casa del...

Rugy Eccellenza - 7a giornata - Rovigo vince. Padova, Viadana e Fiamme Oro recuperano in classifica

Rugy Eccellenza - 7a giornata - Rov…

Roma, 19 novembre 2017 - ...

Serie A. 13a giornata. Avanti a braccetto

Serie A. 13a giornata. Avanti a bra…

Il Napoli e la Roma batto...

Rugby - Italia sconfitta dall’Argentina 15-31

Rugby - Italia sconfitta dall’Argen…

(foto di Marco Cordelli; ...

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arrestati tre funzionari. Autorizzavano ingiustamente rimborso Iva a cittadini extracomunitari. Indagini su altri 24

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arre…

Bloccate circa 40.000 fat...

Prev Next

Champions League. Tracollo Juve. La Roma tiene

calcio alisson roma atletico 2017Messi stende la Juve al Camp Nou, Alisson dà il pareggio alla Roma, alla quale però manca un rigore.
Roma, 12 settembre – Nel doppio confronto tra italiane e spagnole nell’esordio in Champions vincono ancora loro. Nel senso che portano a casa una vittoria clamorosa e un pareggio fuori casa.
Il Barcellona batte la Juve con un pesante 3-0 al Camp Nou.
L’Atletico Madrid fa 0-0 all’Olimpico contro la Roma, fermato dalla serata di vena del portiere giallorosso Alisson, che regala il pari ai suoi con almeno quattro parate importanti.
Al Camp Nou, dicevamo, comanda Messi, che non solo vince il duello tutto argentino con il suo emulo in bianconero Dybala, ma regala la vittoria ai suoi segnando una bella doppietta al 45’ e al 69’. In mezzo il momentaneo 2-0 di Rakitic (55’). La Juve alla fine perde (male) la partita del girone che poteva anche perdere. Ora dovrà rifarsi nelle prossime gare.
La Roma tiene contro il temibile Atletico Madrid di Simeone, squadra tosta ed esperta. Fortissima in difesa (si conta una sola occasione per i giallorossi, con un tiro da fuori di Nainggolan) e forte in attacco. A fermarla, come scritto, è stato solo il portiere romanista Alisson, che nel secondo tempo si è superato in almeno 4 occasioni. La Roma, però, recrimina per un rigore che non le è stato concesso nel primo tempo per un netto fallo di mano in area che solo l’arbitro non ha visto.   
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...