Menu
News - Messico, oltre 150 le vittime del terremoto. Crollo di un collegio. Morti 20 bambini.  38 dispersi

News - Messico, oltre 150 le vittim…

(foto Ansa/Epa) Roma, 20...

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Inter

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Int…

Nell’anticipo del turno i...

Rischioso fare i conti senza l’oste

Rischioso fare i conti senza l’oste

Roma, 19 settembre 2017 -...

Cosa succede nella Capitale? Tedesca legata e violentata  nel parco di Villa Borghese. Terzo caso in tre giorni

Cosa succede nella Capitale? Tedesc…

Roma, 18 settembre 2017...

Serie A,  4a giornata 2017 - Prime fughe in serie A

Serie A, 4a giornata 2017 - Prime …

Roma, 17 settembre 2017...

Tenta di incendiare il portone del Comune. Indagini sulle motivazioni. Fermato

Tenta di incendiare il portone del …

Cesinali (AV) 17 settembr...

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Roma, 17 settembre 2017  ...

Serie A - Anticipo 4a giornata

Serie A - Anticipo 4a giornata

(foto Lapresse) Roma, 16...

La stagione della IUC

La stagione della IUC

Una tavolozza di tinte ac...

Gli ungheresi di Roma e Lazio

Gli ungheresi di Roma e Lazio

Una bella mostra dell’Acc...

Prev Next

Calcio. Var sport

calcio var dello sport attPensieri scherzosi (ma non troppo) sull'uso del VAR (o della VAR) nel nostro campionato.
Roma, 11 settembre - In attesa di poter giudicare la positività del suo impatto sul mondo del calcio, la nuova tecnologia recentemente introdotta potrebbe fornire al bravo scrittore Stefano Benni, un ulteriore capitolo della fortunata saga che descrive il campionario umano in Bar Sport e Bar Sport 2000.
Accanto al Professore, all’Uomo col cappello, al Cinno e al Bambino col gelato potremmo così trovare:
1) l’Irriducibile: colui che nemmeno di fronte alla prova provata ammetterebbe l’immeritata agevolazione ottenuta dalla sua squadra del cuore.
2) il Superelettronico: quello che non capisce nulla di calcio ma ti sa spiegare come funziona la VAR
3) Quello che lo sapeva già: generalmente un biscugino di quarto grado di uno dei due assistenti dell’arbitro che vede le immagini incriminate assieme a loro grazie a una microcamera
Il tutto sotto lo sguardo vigile della Luisona, la decana delle paste in bacheca dal 1959!

Ultima modifica ilLunedì, 11 Settembre 2017 18:29
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...