Menu
Serie a - La VAR aiuta ancora l’Inter

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Int…

Nell’anticipo del turno i...

Rischioso fare i conti senza l’oste

Rischioso fare i conti senza l’oste

Roma, 19 settembre 2017 -...

Cosa succede nella Capitale? Tedesca legata e violentata  nel parco di Villa Borghese. Terzo caso in tre giorni

Cosa succede nella Capitale? Tedesc…

Roma, 18 settembre 2017...

Serie A,  4a giornata 2017 - Prime fughe in serie A

Serie A, 4a giornata 2017 - Prime …

Roma, 17 settembre 2017...

Tenta di incendiare il portone del Comune. Indagini sulle motivazioni. Fermato

Tenta di incendiare il portone del …

Cesinali (AV) 17 settembr...

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Roma, 17 settembre 2017  ...

Serie A - Anticipo 4a giornata

Serie A - Anticipo 4a giornata

(foto Lapresse) Roma, 16...

La stagione della IUC

La stagione della IUC

Una tavolozza di tinte ac...

Gli ungheresi di Roma e Lazio

Gli ungheresi di Roma e Lazio

Una bella mostra dell’Acc...

SOS sport italiano - Anche Calcio e Basket in crisi. Tutto da rifare

SOS sport italiano - Anche Calcio e…

Roma, 15 settembre 2017 -...

Prev Next

“Gifted” capacità a doppio taglio - VIDEO

 cinema giftedf 1dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S.

Los Angeles, 11 aprile 2017 - I protagonisti di “Gifted”: Chris Evans, Jenny Slate,  Mckenna Grace e Octavia Spencer hanno partecipato alla premiere presentata al 'Pacific Theaters' nel The Grove a Los Angeles. Il film diretto da  Marc Web (“500 Days of Summer”, “Spider-Man reboot The Amazing Spider-Man”, “The Amazing Spider-Man 2”) come in” Hiden Figures”  promuove la capacità delle donne di eccellere nel campo della matematica, infatti la maggior parte delle persone considerate geni, sono uomini.

“Gifted” ha dato l’opportunità a Chris Evan di misurarsi con un personaggio totalmente all’opposto del super-eroe che lo ha reso famoso e scendere nel mondo della realtà, interpretando la parte Frank,  giovane zio di Mary Adler (Mckenna Grace)  una ragazzina di 7 anni dotata di una genialità verso i numeri tanto da riuscire a risolvere equazioni a livello universitario.

Come vi comportereste se da genitori scopriste d’avere un genio in famiglia? Non è una domanda facile a cui rispondere. I genietti a scuola si annoiano e non riescono a  sentirsi a livello degli altri compagni, ma se inseriti a confrontarsi con persone adulte perderebbero la possibilità di vivere un passaggio importante della loro vita.

cinema gifted 2In ”Gifted” il pomo della discordia è Mary, figlia della sorella di Frank, altro genio per i numeri, supportata e spronata dalla madre a conquistare un posto tra i geni ma purtroppo suicidatasi prima di poter raggiungere la fama meritata. Frank, seguendo il volere della sorella e prendendosi cura di Mary, conoscendone  le capacità, cerca di proteggerla evitando d’isolarla dal mondo dei compagni della sua età per  seguire i suggerimenti dei presidi delle scuole frequentate da Mary d’accodo nel volerla inserire in università per il livello che le compete. Ad aggravare la situazione, Evelyn (Lindsay Duncan), la nonna di Mary che decide di chiedere la custodia della nipote per darle la possibilità d’ arrivare a quelle mete da  lei stessa non perseguite ma imposte alla figlia e non raggiunte essendosi tolta la vita.

Il gatto ceco da un occhio, il rapporto tra zio e nipote, l’invasione della nonna commuovono  e qualche lacrima è benvenuta in un film  che stimola i sentimenti.

La giovane attrice Mckenna Grace, che  forse nella realtà non è un talento per la matematica, invece ha dimostrato di avere ottime capacità per il mestiere scelto, confermato da una  lunga serie d’esperienze cinematografiche come televisive.... a Hollywood s’inizia prestissimo a lavorare per lo spettacolo.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...