Menu
Parenti albanesi ladro, a bocca asciutta. Archiviata accusa omicidio

Parenti albanesi ladro, a bocca asc…

Questa volta non ha funzi...

Flash  - San Giorgio a Cremano: offensiva al "clan Troia". 38 arresti

Flash - San Giorgio a Cremano: off…

Roma, 12 dicembre 2017 - ...

Serie A,  16a giornata 2017  - Lazio matata, ma la VAR?

Serie A, 16a giornata 2017 - Lazi…

Roma, 11 dicembre 2017 - ...

Calcio. Buon sorteggio per le italiane

Calcio. Buon sorteggio per le itali…

L’urna è benevola con le ...

Serie A,  16a giornata 2017 - Frenano Napoli e Roma, ripresina Milan

Serie A, 16a giornata 2017 - Frena…

Roma, 10 dicembre 2017 - ...

Racconti di sport. Forza Roma, Forza Lando

Racconti di sport. Forza Roma, Forz…

“Forza Roma, Forza Lupi. ...

Serie A. 16a giornata. Tanto rumore per nulla

Serie A. 16a giornata. Tanto rumore…

L’attesissima e strombazz...

Addio al cantante-attore romano Lando Fiorini

Addio al cantante-attore romano Lan…

Roma, 09 dicembre 2017 - ...

Home ......Home

Home ......Home

dalla nostra corrispond...

Europa League. È grande Atalanta

Europa League. È grande Atalanta

I bergamaschi battono il ...

Prev Next

Flash - Maxi operazione antimafia: in esecuzione 37 arresti in Italia e Germania. Sequestrati beni per 11 milioni di euro

cc ps gdf retata notteRoma, 04 ottobre 2017 - Dalle prime luci dell'alba, circa  600 operatori di Polizia appartenenti al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma, alla Questura di Caltanissetta, al Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma nonché alla Polizia Criminale di Colonia (Germania) coordinati dalla Procura Nazionale Antimafia e Antiterrorismo e disposta dalle Direzioni Distrettuali Antimafia di Roma e di Caltanissetta per indagini connesse alle operazioni  "Druso" e "Extra Fines", stanno dando esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare (in carcere e ai domiciliari) nei confronti di 37 soggetti, affiliati ovvero responsabili di plurime condotte criminali aggravate dal metodo mafioso, all'associazione mafiosa "Cosa Nostra", segnatamente della famiglia mafiosa di Gela, nella sua articolazione territoriale denominata clan "Rinzivillo".
In contemporanea, vengono eseguite perquisizioni e sequestro di beni per un valore di 11 milioni di euro.
Ultima modifica ilMercoledì, 04 Ottobre 2017 08:08
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...