Menu
Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicembre  il  Maestro Zampieri accompagnerà la famosa virtuosa di Flauto di Pan, Andreea Chira

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicemb…

Allo scopo di contribuire...

Riuscirà Fassino a ricompattare il Pd ?

Riuscirà Fassino a ricompattare il …

L’impresa affidata da Ren...

Serie A. 13ma giornata. Cambio della guardia

Serie A. 13ma giornata. Cambio dell…

La Juve perde in casa del...

Rugy Eccellenza - 7a giornata - Rovigo vince. Padova, Viadana e Fiamme Oro recuperano in classifica

Rugy Eccellenza - 7a giornata - Rov…

Roma, 19 novembre 2017 - ...

Serie A. 13a giornata. Avanti a braccetto

Serie A. 13a giornata. Avanti a bra…

Il Napoli e la Roma batto...

Rugby - Italia sconfitta dall’Argentina 15-31

Rugby - Italia sconfitta dall’Argen…

(foto di Marco Cordelli; ...

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arrestati tre funzionari. Autorizzavano ingiustamente rimborso Iva a cittadini extracomunitari. Indagini su altri 24

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arre…

Bloccate circa 40.000 fat...

Prev Next

Flash - Sgombero Piazza Indipendenza: "le risorse" raccomandate dal papa, lanciano bombole del gas aperte contro le Forze dell'Ordine

piazza indipendenza scontri clandestini

(Foto Ansa)

Roma, 24 agosto 2017 - Dalle prime ore del mattino, contingenti delle Forze dell'Ordine hanno sgomberato i  giardini di piazza indipendenza, abusivamente occupati da circa 100 cittadini stranieri già occupanti di via Curtatone.

L’ intervento era consequenziale  al rifiuto  da parte delle "risorse" di ieri ad accettare una sistemazione alloggiativa offerta dal comune di Roma.

Inoltre, alla Questura erano pervenute notizie di possesso da parte degli occupanti di bombole di gas e bottiglie incendiarie.

Infatti, al loro arrivo, le Forze dell’Ordine sono state aggredite con lancio di sassi e bottiglie aprendo le numerose bombole del gas in loro possesso. Inoltre, invertendo i ruoli, sono  stati usati contro gli Operatori anche bombolette al peperoncino.

Solo la completa pianificazione del servizio, con la presenza sul posto di idranti, ha evitato che venissero accesi fuochi e liquidi infiammabili.

Al momento, si contano due fermati.

Ultima modifica ilGiovedì, 24 Agosto 2017 09:27
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...