Menu
Mentre perdura la crisi idrica per la Capitale, indagano i Carabinieri Tutela Ambiente di Roma

Mentre perdura la crisi idrica per …

Avviso di garanzia per  P...

Undicesimo omicidio nel foggiano. Ucciso in rosticceria, davanti alla moglie. Aggredito e picchiato l'inviato di Rai2 Nello Trocchia

Undicesimo omicidio nel foggiano. U…

Ferito anche un giovane ...

Autunno Romano

Autunno Romano

Autunno Romano Quanno ...

Serie A TIM  - Calendario 2017-2018

Serie A TIM - Calendario 2017-2018

Roma, 26 luglio 2017 - È ...

Caracalla -  Nabucco di Verdi, 3^ opera per la stagione estiva del Teatro dell’Opera

Caracalla - Nabucco di Verdi, 3^ o…

Un Nabucco arrogante e bl...

Operazione '' 'ndrangheta stragista". Stragi del '90, arrestati boss

Operazione '' 'ndrangheta stragista…

Attentati ai carabinieri ...

Estradizione record dal Kenia. Arrestato a Nairobi il 19 luglio, Carlo Gentile è già in Italia

Estradizione record dal Kenia. Arre…

Il 12  luglio era stato c...

Invalido spacciatore, da gennaio arrestato per la quarta volta per spaccio. Otterrà la bambolina omaggio?

Invalido spacciatore, da gennaio ar…

Roma, 25 luglio 2017 - B....

Racconti di sport. Le parate mai fatte

Racconti di sport. Le parate mai fa…

Roma, 25 luglio 2017 -A...

L'Italia che brucia

L'Italia che brucia

(foto di Francesco Liturr...

Prev Next

Maxi sequestro di droga nella Capitale. 281 kg di hashish e 2 revolver sequestra. 16 le persone arrestate - VIDEO

cc roma droga armi tbmRoma, 31 marzo 2017  – Senza sosta, la lotta al traffico   di stupefacenti da parte dei Carabinieri del del Comando Provinciale di Roma, comandato dal Gen. Antonio De Vita.

Due i maxi sequestri ma anche spacciatori finiti nella rete dell'Arma.

Un 44enne operaio romano, è stato fermato sul litorale romano mentre era alla guida della sua auto. Il controllo effettuato, ha permesso di sequestrare 8 borsoni, contenenti 130 kg di hashish. L'immediata perquisizione presso la sua abitazione, ha portato al  rinvenimento di due potenti revolver con matricola abrasa e relativo munizionamento. L'uomo è stato arrestato e posto a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, mentre verranno svolte indagini ed accertamenti balistici sui revolver sequestrati.

Monitorando l’attività di spaccio del quartiere Tor Bella Monaca, i Carabinieri hanno fatto irruzione in una sala giochi. I militari hanno sorpreso il titolare mentre tentava di disfarsi di alcune dosi. La successiva perquisizione all’interno di una cantina, di cui questi aveva la disponibilità, ha consentito di recuperare 151,470 kg di hashish, suddivisi in 27 panetti. Anche per lui, si sono aperte le porte del carcere.

L’ingente quantitativo di hashish, destinato al mercato illegale del litorale e della periferia est di Roma, avrebbe fruttato ai trafficanti circa 2.800.000 di Euro. 

Nei vari servizi svolti in varie zone della Città, i Carabinieri hanno arrestato altre 14 persone, sorprese in flagranza di reato mentre cedevano dosi di cocaina, eroina, hashish e marijuana a giovani acquirenti, che sono stati, a loro volta, segnalati alla Prefettura. Tutti gli arrestati sono stati posti a disposizione della Magistratura.

Ultima modifica ilVenerdì, 31 Marzo 2017 08:40
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...