Menu
Mentre perdura la crisi idrica per la Capitale, indagano i Carabinieri Tutela Ambiente di Roma

Mentre perdura la crisi idrica per …

Avviso di garanzia per  P...

Undicesimo omicidio nel foggiano. Ucciso in rosticceria, davanti alla moglie. Aggredito e picchiato l'inviato di Rai2 Nello Trocchia

Undicesimo omicidio nel foggiano. U…

Ferito anche un giovane ...

Autunno Romano

Autunno Romano

Autunno Romano Quanno ...

Serie A TIM  - Calendario 2017-2018

Serie A TIM - Calendario 2017-2018

Roma, 26 luglio 2017 - È ...

Caracalla -  Nabucco di Verdi, 3^ opera per la stagione estiva del Teatro dell’Opera

Caracalla - Nabucco di Verdi, 3^ o…

Un Nabucco arrogante e bl...

Operazione '' 'ndrangheta stragista". Stragi del '90, arrestati boss

Operazione '' 'ndrangheta stragista…

Attentati ai carabinieri ...

Estradizione record dal Kenia. Arrestato a Nairobi il 19 luglio, Carlo Gentile è già in Italia

Estradizione record dal Kenia. Arre…

Il 12  luglio era stato c...

Invalido spacciatore, da gennaio arrestato per la quarta volta per spaccio. Otterrà la bambolina omaggio?

Invalido spacciatore, da gennaio ar…

Roma, 25 luglio 2017 - B....

Racconti di sport. Le parate mai fatte

Racconti di sport. Le parate mai fa…

Roma, 25 luglio 2017 -A...

L'Italia che brucia

L'Italia che brucia

(foto di Francesco Liturr...

Prev Next

É morto a 146 anni "nonno Ghoto", l'uomo più vecchio del mondo

indonesia ghoto più vecchio mondo

(foto Ansa/Epa)

Roma, 2 maggio 2017 - La Bbc online ha riportato ieri la notizia della morte di Sodimedjo, un indonesiano conosciuto da tutti come "nonno Ghoto", che affermava di essere nato sull'isola di  Java nel dicembre 1870, di fatto quindi l'uomo più vecchio del mondo di  cui si abbia conoscenza.

La Bbc ha anche precisato che, dagli accertamenti svolti per accertarne il reale atto di nascita, i funzionari civili hanno riferito che, seppure l'Indonesia ha iniziato a registrare le nascite  solo nel 1900, Sodimedjo era in possesso di documenti che, in base agli accertamenti e colloqui avuti con lui, erano risultati validi.

"Nonno Ghoto", nonostante il 'fumo conduca alla morte', ha fumato fino alla fine dei suoi giorni ed è sopravvissuto a ben quattro mogli, dieci nipoti e a tutti i suoi figli.

Domanda: ma, allora,  siamo certi che il fumo fa male?

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...