Menu
News - Messico, oltre 150 le vittime del terremoto. Crollo di un collegio. Morti 20 bambini.  38 dispersi

News - Messico, oltre 150 le vittim…

(foto Ansa/Epa) Roma, 20...

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Inter

Serie a - La VAR aiuta ancora l’Int…

Nell’anticipo del turno i...

Rischioso fare i conti senza l’oste

Rischioso fare i conti senza l’oste

Roma, 19 settembre 2017 -...

Cosa succede nella Capitale? Tedesca legata e violentata  nel parco di Villa Borghese. Terzo caso in tre giorni

Cosa succede nella Capitale? Tedesc…

Roma, 18 settembre 2017...

Serie A,  4a giornata 2017 - Prime fughe in serie A

Serie A, 4a giornata 2017 - Prime …

Roma, 17 settembre 2017...

Tenta di incendiare il portone del Comune. Indagini sulle motivazioni. Fermato

Tenta di incendiare il portone del …

Cesinali (AV) 17 settembr...

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Racconti di sport. Voltati Eugenio

Roma, 17 settembre 2017  ...

Serie A - Anticipo 4a giornata

Serie A - Anticipo 4a giornata

(foto Lapresse) Roma, 16...

La stagione della IUC

La stagione della IUC

Una tavolozza di tinte ac...

Gli ungheresi di Roma e Lazio

Gli ungheresi di Roma e Lazio

Una bella mostra dell’Acc...

Prev Next

É morto a 146 anni "nonno Ghoto", l'uomo più vecchio del mondo

indonesia ghoto più vecchio mondo

(foto Ansa/Epa)

Roma, 2 maggio 2017 - La Bbc online ha riportato ieri la notizia della morte di Sodimedjo, un indonesiano conosciuto da tutti come "nonno Ghoto", che affermava di essere nato sull'isola di  Java nel dicembre 1870, di fatto quindi l'uomo più vecchio del mondo di  cui si abbia conoscenza.

La Bbc ha anche precisato che, dagli accertamenti svolti per accertarne il reale atto di nascita, i funzionari civili hanno riferito che, seppure l'Indonesia ha iniziato a registrare le nascite  solo nel 1900, Sodimedjo era in possesso di documenti che, in base agli accertamenti e colloqui avuti con lui, erano risultati validi.

"Nonno Ghoto", nonostante il 'fumo conduca alla morte', ha fumato fino alla fine dei suoi giorni ed è sopravvissuto a ben quattro mogli, dieci nipoti e a tutti i suoi figli.

Domanda: ma, allora,  siamo certi che il fumo fa male?

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...