Menu
Europa League 5° turno - En plein delle italiane!

Europa League 5° turno - En plein d…

Roma, 23 novembre 2015 - ...

Teatro Quirino – Sorelle Materassi con Lucia Poli e Milena Vukotic

Teatro Quirino – Sorelle Materassi …

Quel toscanaccio cinico e...

"Guerra e pace - dall’Isonzo ai giorni nostri"

"Guerra e pace - dall’Isonzo a…

Legnano, 23 novembre 2017...

Champions League  -  Juve e Roma rimandate!

Champions League - Juve e Roma ri…

Roma, 22 novembre 2017 - ...

III Edizione del Premio Sicurezza

III Edizione del Premio Sicurezza

Roma, 22 novembre 2017 - ...

Dopo 76 anni, incontro telematico fra Giuseppe Palagi e Luigi Solinas, gli ultimi due Leoni Carabinieri Reali Paracadutisti, reduci della battaglia di Eluet El Asel del 1941. VIDEO AMPIA GALLERIA FOTOGRAFICA

Dopo 76 anni, incontro telematico f…

Cronaca di un evento orma...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Champions League. Il Napoli resta in corsa

Champions League. Il Napoli resta i…

Con un grande secondo tem...

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicembre  il  Maestro Zampieri accompagnerà la famosa virtuosa di Flauto di Pan, Andreea Chira

Con Amatrice nel cuore, il 5 dicemb…

Allo scopo di contribuire...

Prev Next

Flash - Germania ancora terrorismo. Tre esplosioni davanti al pullman del Borussia Dortmund

germania attentato pullmann borussia dortmund(Foto Ansa)

Lievemente ferito il difensore Bartra. Match rinviato

Roma , 11 aprile 2017- Mentre il pullman che trasportava la squadra del Borussia Dortmund si dirigeva verso lo stadio per la partita di Champions League contro il Monaco, si sono verificate tre esplosioni fortunatamente poco davanti al mezzo, mandando in frantumi i vetri dei finestrini.

Alcune schegge hanno colpito il difensore del Borussia, il 26enne Marc Bartra, procurandogli alcuni tagli al braccio. Il calciatore è stato trasportato in ospedale in stato di shock.

Gli investigatori stanno accertando le modalità con cui i terroristi hanno piazzato l'esplosivo, probabilmente fatto esplodere a distanza e che se calcolato bene nei tempi, avrebbe provocato una strage.

L'incontro di calcio è stato rinviato a domani pomeriggio alle 18,45.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...