Menu
Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arrestati tre funzionari. Autorizzavano ingiustamente rimborso Iva a cittadini extracomunitari. Indagini su altri 24

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arre…

Bloccate circa 40.000 fat...

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di David Mamet con Luca Barbareschi

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di D…

Il perfetto capro espiato...

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas vale l’impresa con gli Springboks”

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas v…

Domani alle 15 gli Azzurr...

È morto il boss dei boss. Riina aveva 87 anni

È morto il boss dei boss. Riina ave…

Roma, 17 novembre 2017 - ...

Italia: finalmente l'Inno Nazionale - TESTO COMPLETO

Italia: finalmente l'Inno Nazionale…

A costo ZERO, impiegati 7...

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio? Resta!

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio…

Il CT esonerato da Tavecc...

Ricominciamo da Buffon

Ricominciamo da Buffon

Roma, 14 novembre 2017 ...

Una gita a … Morimondo e la sua Abbazia

Una gita a … Morimondo e la sua Abb…

L’atmosfera del “Nome del...

Mondiali... Eliminati!

Mondiali... Eliminati!

(foto Ansa) La Svezia in...

Terremoti: di magnitudo 7.2 con almeno 61 morti e 300 feriti al confine tra Iran e Iraq. Di magnitudo 6.7 in Costa Rica

Terremoti: di magnitudo 7.2 con alm…

Roma, 13 novembre 2017 - ...

Prev Next

Giancarlo Tulliani arrestato a Dubai. Era latitante ed è accusato di riciclaggio

tulliani dubai foto chi

(tulliani-dubai-foto_chi)

Roma, 04 novembre 2017 - Giancarlo Tulliani, ricercato perchè destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per riciclaggio nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Roma,  è stato arrestato a Dubai, mentre si trovava all'aeroporto dove si era recato per accompagnare la sua compagna.

La notizia è stata resa nota dal suo legale l'Avvocato Titta Madia che ha dichiarato "L'arresto è legato ad un mandato internazionale disposto dalla Procura di Roma. Adesso si avvierà la procedura di estradizione al termine della quale le autorità di Dubai potranno concedere o meno il trasferimento in Italia di Tulliani". Ciò in quanto in quel Paese  non esiste estradizione con l'Italia.

A Dubai, come documentava il settimanale  "Chi", il latitante  ha alloggiato per un mese in un condominio a cinque stelle nel quartiere residenziale di Al Barsha per poi trasfersi, con la fidanzata Federica Papadia, nel lussuosissimo Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, girando per Dubai con auto con autista.  Giancarlo Tulliani portava al polso un orologio Audemars Piguet da 46 mila euro mentre la fidanzata  sfoggiava una borsa di Hermes da più di 5 mila euro e gioielli di Bulgari.

Ultima modifica ilLunedì, 06 Novembre 2017 00:35
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...