Menu

Nigeriano violento allontanato da centro di accoglienza stranieri, ritorna armato di coltello. Nella rissa, ferisce senegalese

enter site

go to link ps arrestoAggrediti anche gli Agenti di Polizia

here

Roma, 15 aprile 2017 - S.A, un nigeriano di 24 anni, allonatanato dal centro di accoglienza per stranieri di Ariccia per infrazioni reiterate al regolamento del centro e per alcuni danneggiamenti, ieri pomeriggio è tornato nella struttura. Subito è nata una lite con un cittadino della Costa D’Avorio, ospite della stessa struttura. Il nigeriano, estratto un coltello, tentava di colpirlo con un fendente e solo la prontezza dell'ivoriano, ha evitato conseguenze drammatiche.

singapore binary options

Con l'intervento di altri ospiti del centro, la vittima è riuscita  bloccare e disarmare l’aggressore ma, nella colluttazione, un cittadino senegalese è rimasto ferito ad un braccio riportando una lieve lesione.

go

Sopraggiunti gli Agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano e Genzano, il nigeriano li ha aggrediti tentando la fuga ma è stato bloccato  è arrestato per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

see

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...