Menu
Giochi di magia matematica al Centrale Preneste di Roma

Giochi di magia matematica al Centr…

Un pomeriggio tutto parti...

La luce del Sole è l’ombra di Dio

La luce del Sole è l’ombra di Dio

È con piacere, anche se...

Serie A. Anticipo 8a giornata. Ombre azzurre

Serie A. Anticipo 8a giornata. Ombr…

Il Napoli e la Lazio si a...

Il top del calcio mondiale nel nuovo album della Panini

Il top del calcio mondiale nel nuov…

“Panini FIFA 365” è la nu...

News - Battisti - Prende corpo la nostra ipotesi.. Estradizione congelata

News - Battisti - Prende corpo la n…

Brasilia, 14 ottobre 2017...

Racconti di sport. Meroni

Racconti di sport. Meroni

Il 15 ottobre di 50 anni ...

Al Teatro Centrale Preneste la nuova stagione della Rassegna Infanzie in gioco

Al Teatro Centrale Preneste la nuov…

Roma, 13 ottobre 2017 - L...

Prev Next

Attualita.it - Articoli filtrati per data: Venerdì, 08 Settembre 2017

"Sbirro" libero dal servizio, arresta rapinatore romano di supermercato - VIDEO

  • Pubblicato in Roma

ps arresto 2 estivaRoma, 8 settembre 2017 - Ieri, un uomo travisato ed armato di pistola, era entrato in un supermercato "Todis" della zona Aurelia e, dopo aver minacciato i dipendenti, alla presenza di un attonito cliente, si faceva consegnare l’incasso fuggendo poi a piedi verso via Leone XIII.

Alcuni commessi, però, stanchi di quanto avviene quotidianamente, coraggiosamente si lanciavano  al suo inseguimento. Il rapinatore,  per farli desistere, nei pressi di via Filippo Bernardini, esplodeva alcuni colpi con la pistola che teneva ancora in mano.

Un Agente della Polizia di Stato, occasionalmente in transito, notava la scena. Lo "Sbirro", come vengono definiti da personaggi alla ricerca ed in attesa di candidatura politica, nonostante fosse libero da servizio, bloccava la macchina e si poneva all'inseguimento dell'uomo armato, qualificandosi ed intimandogli di gettare a terra la pistola, intimazione che, ovviamente,  non  veniva accolta. Con determinazione, l'Agente lo bloccava ingaggiando una colluttazione e vincendo la sua resistenza.

I presenti, saputo quanto stava avvenendo, tentavano di aggredirlo e lo "sbirro", a questo punto, doveva difenderlo per sottrarlo al linciaggio fortunatamente aiutato dall'immediato arrivo dell'autoradio del  commissariato Aurelio.

Negli uffici di Polizia, l'uomo veniva identificato per S.F., romano di 36 anni, con vari precedenti di Polizia, veniva arrestato per "rapina aggravata" e posto a disposizione dell'autorità giudiziaria. L’arma, sequestrata, risultava essere la replica della pistola Beretta modello 92 priva di tappo rosso, mentre il bottino, pari a 538 euro, è stato recuperato e restituito all’esercente.

Ora, c'è solo da augurarsi che il valoroso Agente non venga magari incriminato per "stalking" o "violenza privata", per aver interrotto l'attività "lavorativa"  del rapinatore...

Leggi tutto...

FATELI ENTRARE

  • Pubblicato in Cultura

pietrella FATELI ENTRARE barbari sacco di roma 08 09 2017
(FOTO DA WEB)
 
FATELI ENTRARE
 
Fateli entrare, disse l'Imperatore d' Oriente, Valente,
e noi aprimmo le porte del Limes e li facemmo entrare.
 
Sono una risorsa per l'Impero, disse il Senato
e noi abbassammo la guardia.
 
Fateli entrare, dissero i Vescovi,
siamo tutti fratelli in Cristo,
e noi orfani ormai dei nostri Dei,
li accogliemmo in pace.
 
È tutta manodopera a basso costo
e per la nostra economia
sono una risorsa irrinunciabile,
dissero i latifondisti e noi deponemmo le armi.
 
Così, aprimmo le frontiere e li facemmo entrare,
aiutandoli perfino con delle zattere
ad attraversare il Danubio in piena,
erano in tanti, un popolo intero,
uomini, donne e bambini,
fuggiti dalla guerra e dalla carestia,
dalla minaccia portata dagli Unni.
 
Decine di migliaia, centinaia di migliaia,
profughi senza piu' una patria e senza futuro,
era il 376 dc.
 
Dopo qualche anno,
gli stessi uomini a cui noi avevamo dato asilo,
saccheggiarono Roma.
 
La Storia insegna,
il futuro è ormai segnato,
e quello che avverrà
è già scritto nel passato...

©Ernesto Pietrella©

Leggi tutto...

Almanacco del 08 settembre 2017

almanacco new 3
alman fiori smile
OGGI
Venerdì, 08 Settembre 2017
È il 251º giorno del calendario gregoriano 
Mancano 114 giorni alla fine dell'anno
alman fiori smile
NASCE
1948: Davide Mengacci, conduttore televisivo
(Ricette all'italiana)
1976: Susy Laude, attrice (Beata ignoranza)
1978: Lucilla Agosti, attrice (tv: Distretto di Polizia)
1979: Elisabetta Balia, attrice (serie tv: Paolo Borsellino)
1982: Lucia Rossi, attrice (L'Aquila grandi speranze)
MUORE
2009 - Mike Bongiorno: padre fondatore dello spettacolo
Televisivo italiano, re dei quiz e il conduttore più longevo
del piccolo schermo (Lascia o raddoppia) (1924)
2010: Rosemarie Dexter, attrice (Catene) (n. 1944)
2012: Enrico Bagnoli, fumettista (Martin Mystère) (n.1925)
2014: Magda Olivero, soprano. Ha calcato i più importanti
teatri del mondo. Nell'aprile 2009, a 99 anni compiuti,
nella grande sala di Palazzo Cusani di Milano, intonò
«Paolo, datemi pace» dalla Francesca da Rimini,
sbalordendo il pubblico presente (la registrazione
dell'evento è reperibile su YouTube (n. 1910)
2016: Mimmo Craig, attore
(tv: Benedetti dal Signore) (n. 1925)
STRANIERI
1925: nasce Peter Sellers, attore, sceneggiatore e
regista britannico (La pantera rosa) († 1980)
1971: nasce Martin Freeman, attore britannico
(Black Panther nelle sale nel 2018)
1993: nasce Pepi Sonuga, attrice e modella
statunitense (tv: Ash vs Evil Dead)
2006: muore S. John Launer, attore statunitense
(V.I.P.$. omicidi club film tv) (n. 1919)
2009: muore Aage Niels Bohr, fisico danese. Premio
Nobel 1975 (il padre aveva vinto il Nobel per la Fisica nel
1922), diede contributi fondamentali nella comprensione
della struttura atomica e meccanica quantistica (n.1922)
alman fiori smile
ACCADDE
1504 - Inaugurata il David di Michelangelo  Buonarroti.
Ha un volto molto espressivo e curato, mentre il busto
e le braccia sono caratterizzate da linee forti a
testimonianza di colui che con la fede Dio, non ha paura
di niente e di nessuno. È rivolto a sud-est, verso le
popolazioni nemiche pronte ad attaccare la città
1870 - Inizia la Presa di Roma: 60.000 soldati del Regno
d'Italia al comando del generale  Raffaele Cadorna
 convergono sulla città
1888 - In Inghilterra si disputano le prime 6 partite
di calcio della Football League
1923 - Disastro di Honda Point: Sette cacciatorpediniere
della marina militare statunitense si arenano sulla costa
della California
1928 - Il Football Club Internazionale Milano si fonde con
l'U.S.Milanese cambiando così il suo nome in Ambrosiana
1930 - La 3M inizia a commercializzare lo Scotch
(nastro adesivo)
1943 - con il Proclama Badoglio, che fa seguito a quello
del generale Dwight D. Eisenhower lanciato da Radio
Algeri un'ora prima, viene reso pubblico l'armistizio di
Cassibile firmato per l'Italia il 3 settembre dal generale 
Giuseppe Castellano a nome del Presidente del Consiglio 
maresciallo d'Italia Pietro Badoglio fedele al re Vittorio
Emanuele III. Brindisi diviene sede del governo e quindi
capitale del Regno d'Italia.
Nei cinque giorni, i soldati di tutte le divise. continuavano
a morire in  una guerra già dichiarata finita ...
1943 - Frascati è colpita da un pesante bombardamento 
alleato: circa 500 morti tra i civili e 200 i militari tedeschi
1974: i capi delle Brigate Rosse   Renato Curcio e Alberto
Franceschini vengono arrestati a Pinerolo
1974 – Volo TWA 841, un Boeing 707, viene fatto
esplodere da una bomba posta dai terroristi palestinesi 
nel vano cargo dopo uno scalo ad Atene. Il velivolo
affonda nel Mar Ionio e tutte le 88 persone a bordo, fra
cui 7 italiani, perdono la vita.
1985 - Ultimo duplice omicidio del mostro di Firenze agli
Scopeti (San Casciano Val di Pesa) ai danni di
Jean-Michel Kraveichvili e Nadine Mauriot
2007: organizzato dal comico Beppe Grillo, in diverse
città italiane e  all'estero, si tiene il Il V-Day (abbreviazione
di Vaffanculo-Day), un'iniziativa politica  con l'intento di
raccogliere le firme per la presentazione di una legge di
iniziativa popolare riguardante i criteri di candidabilità ed
eleggibilità dei parlamentari. Sostanzialmente è
stata la prosecuzione dell'iniziativa Parlamento pulito.
Anzichè 50mila firma, ne sarebbero state raccolte
(compreso il 9 settembre) ben 336.144.
Precorre il Movimento 5 Stelle 
alman fiori smile
TEMPO AL TEMPO
1694 - Terremoto dell'Irpinia e Basilicata: causò
circa 6.000 vittime.
alman fiori smile
LA CHIESA RICORDA
Santi e Beati
Natività della Beata Vergine Maria,
figlia di  S. Gioachino e S. Anna;
S. Adele, S. Sergio papa, Santi Adriano e Natalia,  
Beato Antonio da San Bonaventura, San Fausto, 
Beato Federico Ozanam, Sant' Isacco, San Sergio I, 
San Tommaso da Villanova 
alman fiori smile
SIGNIFICATO DEI NOMI
MARIA - Dall' ebraico miriam=signora, padrona. Ma altri
lo fanno derivare da Mariam che vuol dire "amarezza"e in
senso traslato "dolore". - Una Maria biblica è la sorella
di Mosè. La grande diffusione di questo nome nel
cristianesimo nulla toglie della sua bellezza. 
Santa Maria, Madre di Gesù Cristo (a ragione uno dei
nomi più celebrati e usati dal cristianesimo) si festeggia
l'8 settembre, giorno della sua natività. Ma in ogni zona
d'Italia, esistono tradizioni diverse, principalmente col
nome di "Madonna" di... del... ecc. ecc.
Se esiste un nome di donna perfetto, questo é Maria.
Nome di dolcezza squisita e soavemente armonioso,
conferisce a chi lo porta un senso di distinzione e di bontà.
Lo spazio non ci permette di enumerare le donne che
illustrarono questo nome; basti pensare che è il nome più
diffuso in Italia, seguito da Anna, la madre di Maria.
alman fiori smile
PROVERBIO  
Amor nuovo va e viene,
amor vecchio si mantiene
alman fiori smile
LINGUAGGIO DEI FIORI
Il significato di Muschio è...
Materno amore
alman fiori smile
LA FRASE DEL GIORNO
Il bugiardo
deve avere buona memoria.
(Quintiliano)
alman fiori smile
PENSIERO DEL MATTINO
- Il giorno più bello?
Oggi
 (Madre Teresa di Calcutta)
alman fiori smile
MASSIMA DEL GIORNO DIVERTENTE
Al telefono con nomi strani
"Pronto, famiglia Orecchio?"
"Si, dica"
 "C'è...Rume?"
alman fiori smile

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...