Menu
Mentre perdura la crisi idrica per la Capitale, indagano i Carabinieri Tutela Ambiente di Roma

Mentre perdura la crisi idrica per …

Avviso di garanzia per  P...

Undicesimo omicidio nel foggiano. Ucciso in rosticceria, davanti alla moglie. Aggredito e picchiato l'inviato di Rai2 Nello Trocchia

Undicesimo omicidio nel foggiano. U…

Ferito anche un giovane ...

Autunno Romano

Autunno Romano

Autunno Romano Quanno ...

Serie A TIM  - Calendario 2017-2018

Serie A TIM - Calendario 2017-2018

Roma, 26 luglio 2017 - È ...

Caracalla -  Nabucco di Verdi, 3^ opera per la stagione estiva del Teatro dell’Opera

Caracalla - Nabucco di Verdi, 3^ o…

Un Nabucco arrogante e bl...

Operazione '' 'ndrangheta stragista". Stragi del '90, arrestati boss

Operazione '' 'ndrangheta stragista…

Attentati ai carabinieri ...

Estradizione record dal Kenia. Arrestato a Nairobi il 19 luglio, Carlo Gentile è già in Italia

Estradizione record dal Kenia. Arre…

Il 12  luglio era stato c...

Invalido spacciatore, da gennaio arrestato per la quarta volta per spaccio. Otterrà la bambolina omaggio?

Invalido spacciatore, da gennaio ar…

Roma, 25 luglio 2017 - B....

Racconti di sport. Le parate mai fatte

Racconti di sport. Le parate mai fa…

Roma, 25 luglio 2017 -A...

L'Italia che brucia

L'Italia che brucia

(foto di Francesco Liturr...

Prev Next

Attualita.it - Articoli filtrati per data: Domenica, 16 Aprile 2017

Lutto nel mondo dello spettacolo. È morto Gianni Boncompagni

gianni boncompagniCreatore di successi e di personaggi di successo
Roma, 16 aprile 2017 - Claudia, Paola e Barbara hanno annunciato oggi all'Ansa la morte, avvenuta a Roma,  del padre Gianni Boncompagni, 84 anni, personaggio eclettico e rivoluzionario dello spettacolo.
Chi, superato gli ..anta, non ricorda i grandi successi radiofonici "Bandiera gialla" e "Alto gradimento" con Renzo Arbore per poi passare in Tv  come autore e regista di "Pronto Raffaella?", "Domenica In" e quindi  "Non è la Rai", "Carramba", riempendo lo studio di gioventù, creando futuri personaggi del mondo dello spettacolo...
Personalmente, per pregressa attività, lo ricordo sempre in tuta, negli studi Dear, dove quando ci incontravamo, facevamo lunghe chiacchierate e, sempre interessato, chiedeva e ascoltava,  adattando le opinioni.
Ciao Gianni, certamente appena si otterrà la connessione con l'aldilà, seguiremo da questa dimensione la tua nuova inventiva per portare allegria ovunque sarai.
Leggi tutto...

Polacco autolesionista, uccide paziente in ospedale e ferisce 2 paramedici. Arrestato

  • Pubblicato in Cronaca

cc Legnago ospedaleÈ avvenuto a Legnago

Roma, 16 aprile 2017 - Un polacco 35enne da due giorni in Italia, dopo essere stato sedato e ricoverato in rianimazione nell'ospedale di Legnago perchè autolesionista essendosi procurato dei tagli ai polsi, svegliatosi ha strappato i cavi dei macchinari che tenevano in vita un malato terminale, 52enne veronese, procurandone il decesso.  Accorso il personale sanitario, armatosi  di forbici,  si è scagliato contro di loro, ferendone due che tentavano di disarmarlo.
Solo l'immediato intervento dei Carabinieri, che riuscivano a disarmarlo, bloccarlo ed arrestarlo, ha posto fine alla sua violenza evitando ulteriori gravi conseguenze.
 
Ora, certamente si dimostrerà che non era in condizione di intendere e di volere. Verrà così rilasciato, dandogli la patente per continuare a commettere delitti contro la persona in piena libertà d'azione.
Leggi tutto...

GPF1 del Bahrain: La Ferrari festeggia la Pasqua con Vettel su gradino più alto

GPF1 Bahrain 2017 vettel (foto: Bahrain F1 17- ANSA/AP)

Sul podio Hamilton e Bottas. La Ferrari  di Raikkonen è quarta

Roma, 16 aprile 2017 -  La terza gara del Mondiale 2017 è ancora all'insegna del colore rosso della Ferrari.

Nel circuito di Sakhir, le Mercedes di Bottas e Hamilton, partite in prima e seconda posizione, han dovuto piegarsi davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel, terza sulla griglia di partenza e che, dal 40esimo giro ha condotto la gara. A seguire, ad ordine invertito, Hamilton e Bottas, seguiti dall'altra Ferrari di Kim Raikkonen.

A gara conclusa, ancora alla guida della monoposto, Vettel si è rivolto agli uomini del muretto dicendo "Buona Pasqua, grazie mille. Oggi la macchina è stata un piacere".

Ordine d'arrivo del Gran Premio del Bahrain, 3 prova del Mondiale 2017:

01. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari)               

02. Lewis Hamilton (Britain) Mercedes 

03. Valtteri Bottas (Finland) Mercedes

04. Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari)

05. Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull

06. Felipe Massa (Bra) Williams         

07. Sergio Perez (Mex) ForceIndia 

08. Romain Grosjean (Fra) Hass

09. Nico Hulkenberg (Ger) Renault

10. Esteban Ocon (Fra) ForceIndia

11. Pascal Wehrlein (Ger)  Sauber

12. Daniil Kvyat (Rus) Toro Rosso

13. Jolyon Palmer (Ing) Renault

14. Fernando Alonso (Spa)    McLaren  (ritirato)

15. Marcus Ericsson (Sve)  Sauber (ritirato)

16. Carlos Sainz (Spa) Toro Rosso (ritirato)

17. Lance Stroll (Can) Williams (ritirato)

18. Max Verstappen (Ola) Red Bull (ritirato)

19. Kevin Magnussen (Dan) Haas   (ritirato)

20. Steffel Vandoorne (Bel) McLaren (non partito)

Classifica Piloti dopo il Gran Premio del Bahrain, 3 prova del Mondiale 2017:

1. Sebastian Vettel 68 punti
2. Lewis Hamilton 61 punti
3. Valtteri Bottas 38 punti
4. Kimi Raikkonen 34 punti
5. Max Verstappen 25 punti
6. Daniel Ricciardo 22 punti
7. Felipe Massa 16 punti
8. Sergio Perez 14 punti
9. Carlos Sainz 10 punti
10. Romain Grosjean 4 punti
11. Kevin Magnussen 4 punti
12. Esteban Ocon 3 punti
13. Nicolas Hulkenberg 2 punti
14. Daniil Kvyat 2 punti

Classifica costruttori dopo il Gran Premio del Bahrain, 3 prova del Mondiale 2017:

1. Ferrari 102 punti
2. Mercedes 99 punti
3. Red Bull 47 punti
4. Force India 17 punti
5. Williams 16 punti
6. Toro Rosso 14 punti
7. Haas 8 punti

Leggi tutto...

Buona Pasqua

  • Pubblicato in Cultura

dagostino buona pasqua logo 16 04 2017

Buona Pasqua


Disse l’abbacchio ar porco: “Amico mio,
nun è pe’ famme le questioni tue,
ma dato che de carne so’ pur’ io
la cosa c’interessa tutt’e due;

È vero semo gente de campagna,
un po’ burina e poco raffinata,
ma in de ‘sto paese de cuccagna,
solo pe’ noi la vita è disgraziata?

Solo pe’ noi, quanno che viè la festa,
Sarebbe come di’ li giorni belli,
la meijo ggentge dico quella onesta,
contenta un corno, affila li cortelli!

Che ‘ste porcate, scusa la parola, 
le fanno solamente li cristiani,
quelli ‘gnoranti e quelli co’ la scola,
li bipedi, inzomma, quelli umani.

“Amico?” disse er porco a mezza voce,
“Tutta ‘sta storia a me nun me ritorna,
è ‘na traggedia che pure a me me coce,
ije possano spuntà, scusa, le corna;

la situazione tua è più complicata;
a Pasqua e a Natale te se fanno;
io la questione l’ho un po’ migliorata
ije vado a genio ‘na sola vorta all’anno.

Stamme a senti’, capretto, amico caro
De mettemme co’ te non c’ho er coraggio
A ribellamme nun ce vado a paro,
Nun voijo fa’ a sarsiccia puro a maggio

"Francesco.D'Agostino@Diritti Riservati"

Leggi tutto...

A Pasqua i 90 anni del papa emerito

papa ratzingerSua Santità Benedetto XVI, pontefice emerito della Chiesa cattolica,
compie oggi 90 anni.
Roma, 16 aprile 2017 - Nato nel Sabato Santo del 1927 a  Marktl am Inn, in Baviera, Joseph Aloisius Ratzinger ebbe una vocazione precoce. Di famiglia molto devota, era stato introdotto alla fede dal sincero clima religioso realizzato in casa dai genitori, Joseph Ratzinger e Maria Rieger.
Ultimo dei loro tre figli, dei quali Georg, ordinato anche lui presbitero nello stesso giorno (il 29 giugno 1951) e Maria che non si sposò, occupandosi, come in una personale missione fino alla sua morte avvenuta nel 1991, dei due fratelli consacrati alla Chiesa.
Il futuro Benedetto XVI entrò in seminario (seminario minore di Traunstein) nel 1939 ed ivi rimase fino al 1942, quando la struttura venne chiusa dal regime nazista per assumere una nuova, imposta, destinazione militare.
Di quegli anni il giovanissimo Joseph conobbe da vicino la durezza irreversibile con la morte di un cugino, suo coetaneo, con sindrome di Down, sottoposto probabilmente a sperimentazioni e comunque deceduto a breve dopo essere stato portato via dalla furia nazista, che si adoperava per la purezza della razza.
Ma sempre in quel periodo ci fu anche spazio per imbattersi in atti di misericordia,  in particolare quelli di un professore di matematica.
Fino al 1945 i giovani tedeschi dovevano essere iscritti alla Gioventù hitleriana, partecipando alle adunate, e così anche lui, che non lo desiderava affatto, vi era costretto per non avere penalità sulle tasse del Gymnasium,  frequentato dopo la chiusura del seminario minore: Joseph venne dal suo insegnante facilitato a non dovervi partecipare.
Così conobbe il rispetto di un hitleriano che non voleva togliere ad altri la possibilità di pensare diversamente.
E in un suo libro, 'Sale della terra', questa sua esperienza appare.

Molto forte in lui si delineò l'importanza degli anni giovanili, come fondamentali nella vita di ciascuno, il che lo portò alla conseguente scelta dell'insegnamento universitario.
La vita militare del padre, discendente da agricoltori della Bassa Baviera, con uno zio che ebbe cariche politiche, lo abituò al valore della precisione e del rigore da vivere giorno per giorno. E le successive scelte morali antinaziste, per il convincimento della non adeguatezza di tale pensiero al messaggio evangelico,  espresse  dal genitore (che si ritirò a Traunstein, dopo aver prestato servizio nella Landespolizei e nella Ordnungspolizei), indirizzarono Joseph a porre grande attenzione alle proprie scelte.
La madre apparteneva ad una famiglia di artigiani bavaresi e, prima di sposarsi, era stata cuoca; la nonna materna e la bisnonna erano di Rasa, presso Naz-Sciaves, nella zona di Bressanone, allora austriaca, oggi italiana. Regioni ancorate ai fatti semplici e basilari dell'esistenza,  ma anche ricche di vivacità nel sentire e nell'esprimersi.
Pur se chiamato nel 1943 alle armi, a 16 anni, non si trovò mai a dover sparare, in quanto impiegato prima nelle intercettazioni radiofoniche, a nord di Monaco, nella artiglieria contraerea in difesa degli stabilimenti della BMW, poi nelle difese anticarro in prossimità di un attacco dell'Armata Rossa al confine ungherese d'Austria e infine in fanteria nell'azione di propaganda e sostegno morale della popolazione mediante canti nazionalistici. Rischiò la fucilazione per una fuga causata dal suo dissenso e fu salvato da un sergente. A circa 25 anni, cappellano della parrocchia del Preziosissimo Sangue,
nel centro di Monaco, l'ancor giovane Joseph si rendeva conto che molti fra i giovani parrocchiani esprimevano una partecipazione ai riti senza una vera adesione delle coscienze, a 31 anni parlò di paganesimo intraecclesiale.
Avendo partecipato al Concilio Vaticano Secondo, ne ha condiviso la grande apertura epocale. Con un percorso di profondissimi studi agostiniani, nella sua vasta conoscenza filosofica e teologica,  ha posto intenso riferimento nel rigore della definizione che non lascia spazio ad equivoci, pur proponendosi colloquiale.
Professore di teologia fondamentale e dogmatica nelle più importanti università tedesche, arcivescovo di Monaco e Fisinga, nominato cardinale da Paolo VI nel 1977 con il titolo presbiteriale di Santa Maria Consolatrice al Tiburtino, nel 1981 divenne con Giovanni Paolo II prefetto della Congregazione per la dottrina della fede, poi cardinale decano,
La  sua vita è stata considerata da lui prevalentemente e semplicemente come un servizio. Un modo di essere che abbiamo imparato a capire tutti chiaramente meglio nella prima omelia appena eletto pontefice  e durante il  pontificato, iniziato il 19 aprile del 2005 e conclusosi il 28 febbraio 2013, con sede vacante, dopo aver già espressa in un concistoro ordinario, l'11 febbraio dello stesso anno, la volontà di ritirarsi.
Come accade ai vescovi, anche un papa può avere età e condizioni che lo portino a ritirarsi dalla missione pubblica e pregare.

Era già accaduto, per motivi differenti fra loro, con Clemente I, Ponziano, Silverio, Benedetto IX, Celestino V, Gregorio XII, solo per citare avvenimenti storicamente risalibili.
Ma alla Chiesa cattolica del 2013, quando accadde, tremarono i polsi. Anzi tutto il mondo, forse inspiegabilmente, rimase senza fiato.
Invece papa Ratzinger continuò nel suo stile, quello di sempre, a rispondere al proprio senso del dovere, come e dove si presenti.
Siamo tutti servitori, nessuno escluso. E dobbiamo cercare di servire al meglio. In tutto ciò la nostra vita è un mistero, il grande mistero della coscienza, il mistero del libero arbitrio, pur nel vivere quotidiano della nostra esperienza sociale.
Così iniziò la scelta monacale, con clausura attenuata, di Benedetto XVI, papa emerito, nel convento Mater Ecclesiae, in Vaticano.
Auguri, Santità

Leggi tutto...

Flop missilistico della Corea Nord

  • Pubblicato in Estero

missile esplode(foto google di repertorio)
Quante teste salteranno?
Roma, 16 aprile 2017 - La sorpresa annunciata  da Kim Jong-un, che si è concretizzata  questa notte con l'ennesimo test missilistico, si è rivelato un flop in quanto è esploso subito dopo il decollo.
Il Pentagono, la Corea del Sud ed il Giappone, non commentano la provocazione di  Pyongyang ma  cercano di ottenere il maggior numero di informazioni possibili sul missile testato.
La domanda che ci si pone ora è quante teste salteranno, in senso materiale e non figurato,  tenuto conto che per un sbadiglio, nell'aprile 2015 il leader Kim Jong-un fece "giustiziare"  dal plotone d'esecuzione munito di armi antiaereo, il responsabile delle forze armate Hyon Yong-chol, alla guida delle People's Armed Force, perchè durante un evento militare Hyon "avrebbe sonnecchiato e non eseguito a dovere" le sue istruzioni....
Leggi tutto...

Almanacco del 16 aprile 2017

  • Pubblicato in Aprile
almanacco new 3
 
alm Pasqua Risurrezione
 
alman buona domenica lettori
OGGI
Domenica, 16 Aprile 2016
S. Pasqua  di Resurrezione del Signore
 È il 106º giorno del calendario gregoriano 
Mancano 259 giorni alla fine dell'anno.

LA REDAZIONE DI WWW.ATTUALITA.IT

AUGURA A TUTTI I SUOI AMICI LETTORI,

UNA SERENA SANTA PASQUA

 
alm Pasqua Risurrezione
NASCE
1919: Nilla Pizzi , e attrice, nota come "regina della
Canzone". Nel 2010 ancora si esibiva e a settembre
stava registrando
un suo nuovo album  (Grazie dei fior) († 2011)
1927: Joseph Ratzingher, Papa Benedetto XVI°, 265º 
papa della Chiesa cattolica e vescovo di Roma.
Dimessosi il 28 febbraio 2013, diventa Papa Emerito
1970: Ettore Bassi, attore (Carabinieri)
1972: Lorenzo Lavia, attore (Smetto quando voglio)
1975: Antonino Cannavacciuolo, cuoco e
 personaggio tv (Cucine da incubo)
1981: Alessandra Viero, giornalista,
conduttrice tv (Quarto grado)
MUORE
2009: El Camborio, ballerino e coreografo
 (Zeffirelli film: Callas forever) (n. 1939)
2013  - Roberto Giammanco, sociologo, storico e
saggista (n. 1926)
2014: Claudio Quarantotto, giornalista e critico
cinematografico, collaborò con Guareschi
 (La rabbia) (n. 1936)
2015: Giuseppe Zigaina, pittore, attore, collaboratore
di Pasolini (Decameron) (n. 1924)
2015: Livio Forma, giornalista e radiocronista sportivo
 (Tutto il calcio, minuto per minuto)(n. 1942)
STRANIERI
1921: Peter Ustinov,  attore, regista e sceneggiatore
britannico oscar (Quo Vadis?) († 2004)   
1954: Ellen Barkin, attrice statunitense
 (Nei panni di una bionda)
1964: Yorick van Wageningen, attore olandese
 (Last Summer)
2008: muore Edward Norton Lorenz, matematico e
 Meteorologo statunitense,
padre della teoria del caos(n.1917)
2012: muore  Marcelo Alfaro, attore e direttore teatrale
 argentino (Telenovela Montecristo ) (n. 1953)
2013: muore George Beverly Shea, cantante e
compositore statunitense,
due premi Grammy (n. 1909)
alm Pasqua Risurrezione
ACCADDE
529 – Entra in vigore il Codex Iustinianus. Il Codice
giustinianeo è una raccolta ufficiale di costituzioni
imperiali redatta per ordine dell'imperatore romano
d'Oriente Giustiniano, ad opera di una commissione da lui
nominata. Fa parte della raccolta di leggi e massime di
diritto nota come Corpus iuris civilis. La commissione
ha rielaborato tutte le leggi esistenti completando
il lavoro in 14 mesi... ed oggi con i computer?...
1828: muore  Francisco Goya y Lucientes, pittore e
incisore spagnolo (La maja desnuda)(n. 1746)
1879: muore Bernadette Soubirous, religiosa e mistica
francese. Nel 1858, a Lourdes, ebbe 18 visioni della
Vergine Maria (n. 1844)
1889: nasce  Charlie Chaplin, attore, comico e
regista britannico († 1977)
1919 – India: Gandhi organizza un giorno di preghiera e
di astensione dal lavoro dopo il Massacro dell'Amritsar in
cui  il  generale inglese Reginald Dyer, al comando di
truppe britanniche e Gurkha fa aprire il fuoco contro la
folla durante una manifestazione nell'Amritsar, causando
379 morti ed oltre 1.000 feriti
1943 – Albert Hofmann scopre gli effetti allucinogeni 
dell'LSD (Lisergid acetil-dietilamide o acido lisergico) su
cui stava lavorando. Cadendogli una piccola quantità sulla
mano, nota un senso di irrequietezza e di vertigine
1947: Disastro di Texas City,una tremenda esplosione che
si verificò nel porto causata dall'incendio dell'imbarcazione
francese SS Grandcamp carica di nitrato di ammonio.
L'esplosione che seguì l'incendio fu udita nel raggio di 150
 miglia e causò almeno 576 morti,
di cui 178 non vennero identificati.
1973 - Rogo di Primavalle: Roma, un gruppo di 
Potere Operaio formato da Manlio Grillo, Marino Clavo e 
Achille Lollo,  incendia una casa nel quartiere Primavalle,
uccidendo i fratelli Virgilio e Stefano Mattei, figli del
Segretario della locale sezione del Movimento Sociale
Italiano Mario Mattei.
1975 – Milano, un gruppo di manifestanti di sinistra viene
 aggredito al ritorno da un corteo da neofascisti. Uno di
questi, Antonio Braggion, spara alcuni colpi di rivoltella,
uccidendo Claudio Varalli.
1988 – Forlì, nel decennale dell'assassinio di Aldo Moro,il 
il senatore democristiano ed esperto in riforme istituzionali
 Roberto Ruffilli viene ucciso, in casa dai Brigatisti Rossi
Stefano Minguzzi e Franco Grilli che si erano finti postini.
1995 – Pakistan, il tredicenne  sindacalista tessile
Iqbal Masih,  viene assassinato.
2000: Washington - vertice del Fondo Monetario
Internazionale. Vari gruppi No-Global tentato di  bloccare
la riunione. Vengono effettuati circa 750 arresti
alm Pasqua Risurrezione
TEMPO AL TEMPO
2009: Una scossa di terremoto di magnitudo 5.5 della
Scala Richter colpisce la zona dell'Afghanistan orientale.
22 sono le vittime accertate
2013 - Khash (Iran), un disastroso terremoto di magnitudo
 7.8 scuote l'Iran e il Pakistan. Le vittime sono 35
2016 - Disastroso terremoto  di magnitudo 7.8, scuote
 l'Ecuador, provocando 663 morti, 9 dispersi e 6274 feriti
alm Pasqua Risurrezione
LA CHIESA RICORDA
S. Pasqua  di Resurrezione del Signore
Santi e Beati
S. Bernadette Soubirous, la veggente di Lourdes,
protettrice degli ammalati
Beato Gioacchino Piccolomini,Beato Gioacchino da Siena,
San Benedetto Giuseppe Labre,
Santa Grazia Vergine e Martire,
alm Pasqua Risurrezione
PROVERBIO
È più raro della fenice
uno che in tutto sia felice
alm Pasqua Risurrezione
AFORISMA
L'uomo è un animale addomesticato che per secoli
ha comandato sugli altri animali con la frode,
la violenza e la crudeltà.
[Charlie Chaplin]
alm Pasqua Risurrezione
DITELO CON I FIORI
Il significato di - Begonia - è...
- Fa' attenzione!
alm Pasqua Risurrezione
FRASE DEL GIORNO
“I tempi sono tre: presente del passato,
presente del presente, presente del futuro.
Questi tre tempi sono nella mia anima 
e non li vedo altrove.
Il presente del passato, che è la storia;
 il presente del presente, che è la visione;
 il presente del futuro, che è l'attesa.” 
(Sant'Agostino)
alm Pasqua Risurrezione
PENSIERO DEL MATTINO
Sia ottimisti che pessimisti
contribuiscono alla nostra società.
 L’ottimista inventa l’aereo e
il pessimista il paracadute.
(Gil Stern)
alm Pasqua Risurrezione
MASSIMA DEL GIORNO DIVERTENTE         
Rosso di sera....
... mal di testa alla mattina!
alm Pasqua Risurrezione
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...