Menu
Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arrestati tre funzionari. Autorizzavano ingiustamente rimborso Iva a cittadini extracomunitari. Indagini su altri 24

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arre…

Bloccate circa 40.000 fat...

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di David Mamet con Luca Barbareschi

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di D…

Il perfetto capro espiato...

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas vale l’impresa con gli Springboks”

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas v…

Domani alle 15 gli Azzurr...

È morto il boss dei boss. Riina aveva 87 anni

È morto il boss dei boss. Riina ave…

Roma, 17 novembre 2017 - ...

Italia: finalmente l'Inno Nazionale - TESTO COMPLETO

Italia: finalmente l'Inno Nazionale…

A costo ZERO, impiegati 7...

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio? Resta!

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio…

Il CT esonerato da Tavecc...

Ricominciamo da Buffon

Ricominciamo da Buffon

Roma, 14 novembre 2017 ...

Una gita a … Morimondo e la sua Abbazia

Una gita a … Morimondo e la sua Abb…

L’atmosfera del “Nome del...

Mondiali... Eliminati!

Mondiali... Eliminati!

(foto Ansa) La Svezia in...

Terremoti: di magnitudo 7.2 con almeno 61 morti e 300 feriti al confine tra Iran e Iraq. Di magnitudo 6.7 in Costa Rica

Terremoti: di magnitudo 7.2 con alm…

Roma, 13 novembre 2017 - ...

Prev Next

Attualita.it - Articoli filtrati per data: Martedì, 12 Settembre 2017

Champions League. Tracollo Juve. La Roma tiene

  • Pubblicato in Calcio
calcio alisson roma atletico 2017Messi stende la Juve al Camp Nou, Alisson dà il pareggio alla Roma, alla quale però manca un rigore.
Roma, 12 settembre – Nel doppio confronto tra italiane e spagnole nell’esordio in Champions vincono ancora loro. Nel senso che portano a casa una vittoria clamorosa e un pareggio fuori casa.
Il Barcellona batte la Juve con un pesante 3-0 al Camp Nou.
L’Atletico Madrid fa 0-0 all’Olimpico contro la Roma, fermato dalla serata di vena del portiere giallorosso Alisson, che regala il pari ai suoi con almeno quattro parate importanti.
Al Camp Nou, dicevamo, comanda Messi, che non solo vince il duello tutto argentino con il suo emulo in bianconero Dybala, ma regala la vittoria ai suoi segnando una bella doppietta al 45’ e al 69’. In mezzo il momentaneo 2-0 di Rakitic (55’). La Juve alla fine perde (male) la partita del girone che poteva anche perdere. Ora dovrà rifarsi nelle prossime gare.
La Roma tiene contro il temibile Atletico Madrid di Simeone, squadra tosta ed esperta. Fortissima in difesa (si conta una sola occasione per i giallorossi, con un tiro da fuori di Nainggolan) e forte in attacco. A fermarla, come scritto, è stato solo il portiere romanista Alisson, che nel secondo tempo si è superato in almeno 4 occasioni. La Roma, però, recrimina per un rigore che non le è stato concesso nel primo tempo per un netto fallo di mano in area che solo l’arbitro non ha visto.   
Leggi tutto...

Lotta alla droga nei quartieri di Tufello e Fidene

  • Pubblicato in Roma
ps fidene droga targaRoma, 12 settembre 2017 - È incessante la lotta al traffico di stupefacenti condotta dagli uomini del Commissariato Fidene-Serpentara, diretto dal Dott. Francesco Maria Bova.
 
Gli instancabili investigatori, solo due giorni fa, avevano notato G.G., romano di 61 anni, a bordo di un’autovettura parcheggiata in via Monte Ruggero, al Tufello. Insospettiti, si ponevano in osservazione e potevano così vedere arrivare il figlio,  G.D. di  21 anni, al quale consegnava una busta. Gli Agenti intervenivano e G.D.  fuggiva a piedi all’interno dei cortili condominiali ma veniva raggiunto e bloccato. All’interno della busta, vi erano  3 panetti di hashish per un peso complessivo di 300 grammi. Padre e figlio, venivano arrestati per " detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" e posti a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
 
Sempre in via Monte Ruggero e per lo stesso reato, i Poliziotti arrestavano M.H.G. e A.M.. M.H.G. sostava nei pressi di una scaletta di accesso ai giardini condominiali  venendo  avvicinato da più persone alle quali  cedeva dosi di cocaina in cambio di denaro. L’incasso, lo  consegnava di volta in volta ad A.M. che, durante la perquisizione è stato trovato in possesso di 480 euro.
 
Ma nonostante i gravosi impegni, gli investigatori  del Commissariato riuscivano a tenere sotto osservazione T.D., romano 40enne, la cui abitazione era oggetto di frequentazioni di tossicodipendenti.
Così, ieri, i Poliziotti di Fidene sono riusciti ad entrare, inosservati, nel palazzo dove abitava T.D.. Una breve sosta davanti alla porta di casa, permetteva di avvertire l'acre odore di droga. Gli Agenti riuscivano a entrare nell'appartamento e, sul tavolo in soggiorno, notavano del materiale solitamente usato per il confezionamento delle dosi ed un bilancino di precisione.
Immediata l'accurata  perquisizione dell'appartamento.  In un pensile della camera da pranzo, gli attenti Poliziotti riuscivano a trovare ben nascoste, 28 tavolette di hashish e circa 1 etto di marijuana per un peso complessivo di Kg. 1,700, la somma di  400 euro e due fogli di carta sui quali erano riportati nomi ed importi di denaro, che costituiranno oggetto di indagine. Mentre il tutto veniva sequestrato, per T.D., si sono così aperte le porte del carcere di Regina Coeli dovendo rispondere di " detenzione, ai fini di spaccio,  di sostanze stupefacenti".
Leggi tutto...

È il momento di Rapalloonia 2017

  • Pubblicato in Cultura

rapalloonia 2017Appuntamento a Rapallo, in Liguria, con i migliori fumettisti italiani e con gli autori di Batman, l’Uomo Ragno e Topolino.

Roma, 12 settembre - Come nasce una storia dell’Uomo Ragno? Chi scrive le divertenti avventure di Topolino e Paperino? E chi disegna e colora le fantastiche azioni di supereroi come Batman, Wonder Woman e gli Avengers?

I più famosi fumettisti italiani sono pronti a rispondere a queste e a molte altre domande a “Rapalloonia 2017”, la 45a edizione della Mostra Internazionale dei Cartoonists, che si svolgerà a Rapallo (Genova) dal 30 settembre all’8 ottobre prossimi.

Appassionati e collezionisti di fumetti potranno incontrare personalmente più di 50 autori, disegnatori e sceneggiatori, tra cui Giuseppe Camuncoli (Batman, Spider-Man), Giulio De Vita (Tex, Thorgal), Enrico Marini (Le Aquile di Roma, Lo Scorpione, Batman) e Sio (Topolino, e famoso youtuber sul canale Scottecs). Ci saranno anche Mirka Andolfo (Sacro/Profano, Contronatura, Wonder Woman) e Theo (Il papa terribile, Murena), autori del manifesto ufficiale di “Rapalloonia 2017”. Sarà possibile visitare una vasta esposizione di tavole originali, con anche uno spazio dedicato ai 50 anni di carriera del grande maestro Giorgio Cavazzano.

La manifestazione, organizzata dall’associazione culturale “Rapalloonia!” in collaborazione

con il Comune di Rapallo, è una delle più antiche in Italia nel settore dei comics ed ha lo

scopo di divulgare e valorizzare il lavoro dei fumettisti.

Titolo dell’edizione di quest’anno è “Pennelli in fuga. Gli artisti italiani nel mondo”.

Il programma prevede per sabato 30 settembre la cerimonia di inaugurazione presso il Teatro Auditorium delle Clarisse. Nel weekend, seguirà una due-giorni di incontri ed eventi, tra cui panel con autori e disegnatori e sessioni di firme su disegni originali che saranno stampati per l’occasione e distribuiti al pubblico.

In programma anche sessioni di “portfolio review”, in cui aspiranti fumettisti potranno incontrare editor di importanti case editrici italiane ed internazionali per mostrare i propri lavori. La mostra delle tavole originali sarà allestita all’interno dello storico Castello sul Mare e sarà visitabile fino all’8 ottobre (ingresso gratuito).

La sera del 30 settembre si svolgerà anche la tradizionale “Cena dei Cartoonists”, durante la quale saranno assegnati a due disegnatori e ad uno sceneggiatore i “Premi U Giancu” (statuette del “Pulcinella Bianco”, appositamente disegnato dal compianto Lele Luzzati) e il “Premio Rapalloonia!” a una “promessa” del mondo del fumetto.

Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook di “Rapalloonia”.

Leggi tutto...

Vede la Polizia alla porta e getta una piccola cassaforte dalla finestra. Sequestrate armi, giubbotti antiproiettile e droga. Due arresti e due denunciati in stato di libertà - VIDEO

  • Pubblicato in Roma

ps arresto donnaRoma, 12 settembre 2017 - Un furto consumato ad agosto nei pressi del Pantheon nell'appartamento di un professionista romano, aveva dato inizio ad un'indagine da parte degli investigatori del  commissariato Trevi Campo Marzio.  I ladri avevano asportato dalla cassaforte gioielli ed altri oggetti preziosi per un valore di oltre 150 mila euro.

Le accurate e complesse indagini svolte dai Poliziotti, portavano ad accertare che nei giorni precedenti il furto, la zona era stata battuta da due persone su un motociclo, tanto da farli ritenere impegnati nel "sopralluogo".

Gli Agenti risalivano all'intestaria del mezzo, risultata essere una donna,  T.S., romana di 49 anni, abitante a Torrespaccata, anch’ella con vari precedenti di polizia, mentre i due "osservatori" erano T.M., romano di 40 anni ed  un 47 enne, anch’egli romano, entrambi con precedenti di polizia.

Richiesto ed ottenuto dall'autorità giudiziaria i decreti di perquisizione, dopo aver predisposto dei servizi di osservazione anche al piano terra, i Poliziotti suonavano alla porta dell'abitazione della donna, senza ricevere risposta. Intanto, dall'interno, T.S. lanciava dalla finestra una piccola cassaforte che veniva prontamente recuperata dagli Agenti.

Aperta la porta, gli Agenti procedevano alla perquisizione dell'abitazione, che portava al rinvenimento e sequestro di un giubbotto antiproiettile, un fucile a canne mozze, due pistole semiautomatiche con matricola abrasa, numerosi proiettili nonché 70 grammi di cocaina e tutto il necessario per il confezionamento delle dosi, risultato essere di proprietà  di T.M. e custodito dalla complice.

A casa di T.M., gli investigatori rinvenivano e sequestravano una cospicua somma di danaro contante.

Mentre T.S. e T.M. venivano accompagnati negli Uffici del Commissariato e arrestati, altro personale rinveniva e sequestrava a casa del 47enne romano alcune ricetrasmittenti sintonizzate sulle frequenze delle forze dell’ordine, motivo per il quale  è stato denunciato in stato di libertà, all’autorità giudiziaria. 

Aperta la cassaforte recuperata nel cortile, risultata essere di proprietà di un 24enne romano, veniva rinvenuta una pistola semiautomatica con matricola abrasa e silenziatore artigianale con relativo munizionamento, una placca delle forze dell’ordine ed un paio di manette. Anche il 24enne è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

I Poliziotti sono ora impegnati ad accertare la provenienza del materiale sequestrato ed il suo eventuale utilizzo in azioni delittuose.

Leggi tutto...

Il "Fucile Calibro 12". C'è una pagina, con rubriche, trattata su Facebook.it

vacca logo cal 12Roma, 12 settembre 2017 - Navigando su Facebook, ci siamo trovati davanti la pagina "Calibro 12 Italia", un'arma molto comune fra i cacciatori e non. Incuriositi, abbiamo rintracciato  il suo creatore ed amministratore, Alessandro Giovanni  Vacca per farci spiegare come e perchè nasce "Calibro 12 Italia".
Il tutto nasce dalla mia atavica passione per le armi e per la caccia in generale. All'età di 18 anni, ho preso  il porto d’armi per uso sportivo e successivamente quello per uso venatorio. Ho iniziato così a gironzolare per  l’Italia, visitando molti poligoni, armerie e venendo a conoscere di quello che ruota intorno al mondo “Armiero” e Venatorio. Un Viaggio che mi ha portato, e continuerà a portarmi, a comprendere le culture rurali di un tempo antico, i poligoni, i singoli soggetti. Ho avuto così modo di conoscere un Campione Italiano Guinness Man, Raniero Testa, che personalmente adoro come un divo di Hollywood. Con i suoi trucchi sul fucile calibro 12, riesce ad incantare tutti noi appassionati in una maniera sopraffina. Ma ho fatto tesoro anche dei preziosi consigli di Maurizio Ciferri, per  carpire realmente quello che ci spinge a comprare un’arma, al suo fascino, al fuoco interiore che ci conduce a svegliarci ad orari impensabili per aspettare, tra i silenzi dei boschi, un animale che ormai sempre più spesso non arriverà ma che ti fa stare a contatto con la natura e respirare l'aria pura, a fare cose che agli occhi di molti sembrano fuori sistema; a parlare ore e ore, a confrontarci e a volte ad scontrarci su quello che comporta la polvere da sparo in generale. Personalmente, ho  “trovato” la mia meta aurea presso  il "Poligono Testa di Lepre" di Simone Spagnoletti in quel di Fiumicino (http://www.poligonotestadilepre.it/),   un luogo ameno dove si può respirare, oltre al profumo delle polveri combuste, un’atmosfera di genuinità e sapienza ferreamente gestita dal buon Simone. Lì conobbi anche quello che fu per me, il maestro di tiro e di vita nel settore, persona che precocemente è volata in cielo con mio profondo dolore, ma che mi ha lasciato la più grande eredità che un maestro possa lasciare al suo discepolo, la sua  conoscenza delle armi e della vita!
Quale è lo scopo di "Calibro 12 Italia"?
“Calibro 12 Italia” come suo scopo primario, si prefigge l’obiettivo della divulgazione sulle vastissime argomentazioni che concernono il nostro stra-amatissimo fucile calibro 12. Gli argomenti son tanti, le teorie sono numerose e pian pianino, con i sei  validissimi collaboratori: Domenico di Lella, Giovanni Testa, Giulio Rampa, Peter Mores, Fernando Pio Tomba e Marco Cico Aureli,competenti  nelle varie materie, “tenteremo” di spiegarle tutte… o quasi. Preciso che nessuno di noi fa questo per mestiere né tanto meno appartiene ad albi ufficiali ma è solo per scopo ludico. Proprio per questo, la pagina ha 6 Sezioni, curate impeccabilmente da ognuno di loro:
- La  “Sezione Balistica” & Rubrica File “Sezione Cinematografica”, è gestita da Domenico di Lella di Falconara Marittima (An), rinominato da me personalmente “il Professore” in quanto è ottimo conoscitore di Balistica e Filmografia dedicata, esperto nelle traduzioni dall’Inglese/Americano/Tedesco all’Italiano per quanto riguarda le Ricerche in campo estero nelle Sue Materie;
- La “Sezione Operativa” è diretta sapientemente da Giovanni Testa nel Napoletano, rinominato “il Mastino”, appellativo datogli non a caso tenuto conto della sua imponenza sia fisica che operativa. Egli esplica quelle che sono le delicatissime argomentazioni tattiche e di preparazione fisica per garantire un’ottima resa nell’uso di tale piattaforma;
- La “Sezione Storica”, curata da Giulio Rampa nel Piacentino, eccellente conoscitore delle tipologie di cartucce più varie e sulla Storia dei Fucili, principalmente antichi e rari delle più famose oppure più rare Case produttrici di armi sempre in Calibro 12;
- La “Sezione Componenti e Ricarica” che fa capo a Peter Mores nel Bolzanese, che effettua un lavoro “certosino” di recupero di informazioni sulle componentistiche della piattaforma in Calibro 12 e sulle delicatissime argomentazione della Ricarica delle Cartucce, tema da lui sapientemente gestito viste le verificate problematiche normative/pratiche che comporta la ricarica sia domestica che commerciale.
- La “Sezione Artistica” (non Rubrica perché non scrive articoli) di Fernando Pio Tomba nel Beneventano, che da  sapiente artigiano del cuoio, con i suoi superbi lavori, contribuisce a rendere bellissima l’oggettistica in campo principalmente Venatorio che Armiero;
La "Sezione Artistica di Cubicatura" di Marco Cico Aureli, di Roma, sapiente artigiano della cubicatura, che opera nel poligono di Simone Spagnoletti.
Grazie Alessandro Giovanni  Vacca, per averci voluto far comprendere e renderci partecipi della bellezza del fucile calibro 12, non solo come arte venatoria.

Leggi tutto...

New - Brexit. Il Regno Unito si riprende la Sua Sovranità! Revocate le norme Ue

  • Pubblicato in Estero

londra Buckingham Palace bandiera ingleseRoma, 12 settembre 2017 ore 06:14NEWS - A Londra, questa notte, dopo un lungo ed acceso dibattito, la Camera dei Comuni con 326 si e 290 no, ha approvato il Great Repeal Bill.

La cruciale legge approvata è destinata a cancellare l'European Communities Act del 1972, revocando con la Brexit la potestà legislativa dell'Ue sul Regno Unito, cessando di dover assorbire le norme europee e recuperando l'autonomia di decidere quali mantenere e quali no.

Nelle successive letture tecniche, potranno essere apportate modifiche a specifici punti del testo.

Leggi tutto...

Almanacco del 12 settembre 2017

almanacco new 3
alman fiori pesco
OGGI
Martedì, 12 Settembre 2017
È il 255º giorno del calendario gregoriano 
Mancano 110 giorni alla fine dell'anno
alman fiori pesco
NASCE
1948: Stefano D'Orazio, batterista, cantante
e paroliere dei "Pooh"
1957: Andrea Occhipinti, attore e produttore
cinematografico (Preferisco il rumore del mare)
1964: Paola Turci, cantautrice (Ringrazio Dio)
1965: Uccio De Santis, attore, comico e cabarettista
(Natale a Londra - Dio salvi la regina)
1978: Elisabetta Canalis, showgirl, modella
e attrice (Natale a New York)
MUORE
2010: Claudia Vinciguerra, giornalista, critico
cinematografico e televisivo. Ha collaborato con la 
trasmissione televisiva domenicale 
'Mattina in famiglia' (n. 1923)
2012: Cesare Colafemmina, scrittore e biblista. Storico di
fama internazionale,è stato socio onorario della Società di
Storia Patria per la Puglia e consigliere dell'Associazione
Italiana di Studi Giudaici (n. 1933)
2015: Arrigo Delladio, sci di fondo: 1 oro, 3 argento e
 2 bronzo olimpico  (n. 1928)
2015: Salvo, pittore, ha esposto
nelle gallerie del mondo (n. 1947)
2015: Vittoria Piancastelli, attrice
(La scuola è finita) (n. 1962)
STRANIERI
1988: nasce Clara Paget, attrice britannica
 (Black Sails - serie tv)
1992: nasce Alexia Fast, attrice canadese
(Manhattan – serie TV)
1993: muore  Raymond Burr, attore canadese, impersonò
il noto avvocato "Perry Mason" e  "Robert Ironside"
nelle serie televisive (n. 1917)
2014: muore  John Bardon, attore britannico
(EastEnders - soap opera)(n. 1939)
2014: muore Donald Sinden, attore britannico
(Blowing Dandelions) (n. 1923)
alman fiori pesco
ACCADDE
1919 – Impresa di Fiume: Gabriele d'Annunzio a capo di
2500 legionari al motto di "O Fiume o morte" occupa la
città di Fiume.
1933 - Il fisico austriaco Leó Szilárd, mentre aspetta ad
un semaforo rosso di Southampton Row,davanti al British
Museum a Bloomsbury (Londra), concepisce l’idea di
reazione nucleare a catena
1940 – Pitture rupestri sono scoperte nelle grotte
di Lascaux, in Francia.
1943 – Benito Mussolini viene liberato dalla sua prigione
 a Campo Imperatore, sul Gran Sasso d'Italia, da un
commando tedesco guidato dal maggiore paracadutisti 
Harald-Otto Mors e dal capitano delle SS, Otto Skorzeny.
1962 - Il presidente statunitense John Kennedy 
dichiara che gli USA spediranno un uomo sulla
 Luna entro la fine del decennio.
1979 - muore Filippo Caruso, Generale dei Carabinieri,
M.O.V.M.,comandante del Fronte clandestino di resistenza
 dei Carabinieri noto come "Banda Caruso". Catturato nel
1944, resistette senza parlare alle torture subite dai
tedeschi nella prigione di via Tasso, riuscendo  a fuggire
in extremis. Seppure rimasto menomato, continuò la lotta
armata di liberazione riorganizzando
le file partigiane (n.1884)
1979: Pietro Mennea stabilisce il record dei  200m 
(in 19.72) nelle olimpiadi di Mexico City
1990 – Viene firmato il trattato sullo stato finale della
Germania tra la Repubblica Federale di Germania (RFT),
la Repubblica Democratica Tedesca (DDR), e le Quattro
Potenze  che occuparono la Germania alla fine della 
seconda guerra mondiale. Con esso, iniziò il processo
che portò alla riunificazione tedesca
1992 - L'esploratore Ambrogio Fogar,  navigatore,
esploratore, scrittore e conduttore televisivo italiano,
durante il raid Pechino-Parigi, subisce un incidente. 
Il fuoristrada si ribalta: rimarrà paralizzato
2001 – In risposta agli attentati dell'11 settembre 2001 
contro gli USA, la NATO invoca, per la prima volta nella
sua storia, l'articolo V del suo statuto che stabilisce che
 ogni attacco a uno stato membro è da considerarsi un
 attacco all'intera alleanza.
2006 – Papa Benedetto XVI tiene la lezione di Ratisbona,
Germania, La lectio magistralis "Fede, ragione e università
- Ricordi e riflessioni", affermando "La violenza è in
contrasto con la natura di Dio e la natura dell'anima. Dio
non si compiace del sangue. La fede è frutto dell'anima,
non del corpo. Chi quindi vuole condurre qualcuno alla
fede ha bisogno della capacità di parlare bene e di
ragionare correttamente, non invece della violenza e della
minaccia". Queste parole provocano le violente reazioni
da parte islamica. Sostanzialmente...la previsione sull'Isis..
alman fiori pesco
TEMPO AL TEMPO
2007 - una serie di scosse di terremoto, di cui la più intensa
 raggiunge magnitudo 8.5 della Scala Richter, colpisce
l’area di Sumatra, Indonesia. 25 le vittime accertate
alman fiori pesco
LA CHIESA RICORDA
Santi e Beati
Ss. Nome di Maria Vergine
S. Guido di Anderlecht, 
S. Silvino da Verona,
alman fiori pesco
SIGNIFICATO DEI NOMI
GUIDO - Dall' antico tedesco avido=saggio, colto; altri
invece lo farebbero derivare dall'antico tedesco 
Witu=bosco - Abitatore dei boschi.
Si festeggia il 12 settembre.
alman fiori pesco
PROVERBIO
Fin quando i piedi vanno,
si passa ogni malanno
alman fiori pesco
AFORISMA
Il rapporto tra l’alfabetismo e l’analfabetismo è costante,
ma al giorno d’oggi gli analfabeti sanno leggere.
[Eugenio Montale]
alman fiori pesco
IL LINGUAGGIO DEI FIORI
Il significato di Agrimonia è...
Guarigione
alman fiori pesco
LA FRASE DEL GIORNO
L’umiltà
proviene dall’amore.
(San Massimiliano Kolbe)
alman fiori pesco
FRASE ZEN
1 - La tentazione di arrendersi
è molto più forte quando si è in prossimità della vittoria
alman fiori pesco
MASSIMA DEL GIORNO DIVERTENTE
"Ehi, ma ti si è addormentato il sedere?"
"E perchè?"
"... l'ho sentito russare...."
alman fiori pesco
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...