Menu
Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arrestati tre funzionari. Autorizzavano ingiustamente rimborso Iva a cittadini extracomunitari. Indagini su altri 24

Aeroporto “Leonardo Da Vinci”. Arre…

Bloccate circa 40.000 fat...

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di David Mamet con Luca Barbareschi

Teatro Eliseo – ‘Il Penitente’ di D…

Il perfetto capro espiato...

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas vale l’impresa con gli Springboks”

Rugby - Parisse: “Battere i Pumas v…

Domani alle 15 gli Azzurr...

È morto il boss dei boss. Riina aveva 87 anni

È morto il boss dei boss. Riina ave…

Roma, 17 novembre 2017 - ...

Italia: finalmente l'Inno Nazionale - TESTO COMPLETO

Italia: finalmente l'Inno Nazionale…

A costo ZERO, impiegati 7...

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio? Resta!

Calcio. Addio Ventura, ma Tavecchio…

Il CT esonerato da Tavecc...

Ricominciamo da Buffon

Ricominciamo da Buffon

Roma, 14 novembre 2017 ...

Una gita a … Morimondo e la sua Abbazia

Una gita a … Morimondo e la sua Abb…

L’atmosfera del “Nome del...

Mondiali... Eliminati!

Mondiali... Eliminati!

(foto Ansa) La Svezia in...

Terremoti: di magnitudo 7.2 con almeno 61 morti e 300 feriti al confine tra Iran e Iraq. Di magnitudo 6.7 in Costa Rica

Terremoti: di magnitudo 7.2 con alm…

Roma, 13 novembre 2017 - ...

Prev Next

Attualita.it - Articoli filtrati per data: Venerdì, 01 Settembre 2017

Calcio-mercato, che incubo!

  • Pubblicato in Calcio

CALCIO MERCATO ARRIVO PARTENZA LOGORoma, 1 settembre 2017 - Finalmente il calcio-mercato si è chiuso. Alle 23 del 31 agosto, dopo 180 giorni, il più grande carrozzone mediatico del football europeo ha detto stop alle trattative, che quest’anno hanno portato ad un impressionante giro di milioni di euro alla faccia della crisi. Un mercato spesso virtuale che latita, vivacchia, per giorni e giorni e poi, come morso da una tarantola, si scatena nelle ultime ore portando a termine, a volte, transazioni virtuali, se non SOLO operazioni contabili. Senza parlare del fatto che chiudere le operazioni dopo due giornate di campionato non ha davvero senso, tanto che per il futuro si chiede di terminare il calcio-mercato il 31 luglio anziché il 31 agosto (e mai decisione sarebbe più saggia).

Il rettangolo verde, come al solito, sarà il giudice inappellabile per la bontà degli affari conclusi ed è giusto concedere un periodo di ambientamento, sia tecnico che di affiatamento, ai protagonisti della fiera; però a caldo consentiteci qualche considerazione.

In chiave Lazio sono partiti Biglia, Keita, Hoedt, Cataldi oltre al definitivo riscatto di Berisha dall’Atalanta e sono arrivati Leiva, Nani, Di Gennaro, Marusic, Caicedo. Nell’operazione post-Keita, oltre a Nani, sono arrivati due baldi giovanotti, tali Bruno Jordao e Pedro Neto rispettivamente di 19 e 17 anni. La cosa singolare è che nel giro di poche ore la transazione col Monaco per Keita, che ha portato alla Lazio più di 30 milioni di euro, è stata quasi del tutto reinvestita con valutazioni sui due ragazzotti ex-Braga, senza nessuna presenza nella serie A portoghese,  di circa 25 milioni (!), mentre per Nani, ex talento dello United di qualche anno fa, il costo è stato di un prestito con diritto di riscatto tra un anno a 8 milioni. Per carità magari i due giovani esploderanno come Cristiano Ronaldo però una valutazione del genere... E poi dobbiamo augurarci che Nani stia bene fisicamente, alla soglia dei 31 anni, per dare una mano al reparto d’attacco. L’aspetto positivo di questa campagna è stato l’atteggiamento, la fermezza, di Simone Inzaghi che ha preteso il rafforzamento della rosa nell’ottica di una stagione molto intensa. Il tecnico aveva chiesto dei ritocchi, in più, su un telaio discreto come quello dello scorso campionato ed a malapena gli hanno sostituito i partenti con dei nuovi arrivi. Gli è andata bene se pensiamo agli immobilismi dei tempi di Reja, Petkovic e Pioli...

Le perplessità sono relative all’atteggiamento del presidente Lotito, che in vari momenti della sua gestione ha sempre avuto un rapporto conflittuale con i vari procuratori denunciandone il ruolo e le rispettive commissioni come una negatività del sistema calcio, ricevendone, recentemente, una dura reazione dalla loro Associazione, salvo poi consegnarsi completamente nelle mani di Mendes, insieme a Rajola boss incontrastato del mercato, per risolvere determinati problemi.

Dal lato della Roma, invece, notiamo un certo intasamento in attacco (ai vari Perotti, Dzeko, El Shaarawy si sono aggiunti Defrel, Under e Schick, forse pagato più del dovuto) e una mancanza grave in difesa. Il difensore centrale veloce, che per il gioco di Di Francesco serve come il pane, non è arrivato. Di quelli in rosa (Manolas, Fazio, Moreno, Juan Jesus e lo stesso Castan, che è sempre a Trigoria) il più veloce sembra Juan Jesus, che però è anche il meno dotato. Impressioni: la Roma segnerà molto, ma subirà altrettanto e alla fine la differenza tra reti fatte e subite sarà determinante per la sua posizione in classifica.

Quanto alle altre la Juve si è rinforzata e appare ancora la favorita numero uno (anche se la perdita di Bonucci si farà sentire), il Napoli è rimasto lo stesso e per questo dà molte garanzie nella corsa allo scudetto. Il Milan ha fatto la rivoluzione, ma tra i tanti acquisti roboanti, forse, il migliore che ha trovato è il giovane Cutrone, uscito dalla Primavera e sempre in gol, con la frequenza di un bomber veterano. L’Inter è ancora indecifrabile. Ha vinto solo per fortuna in casa della Roma, ma gli arrivi di Vecino e soprattutto Borja Valero danno sostanza al centrocampo.

Leggi tutto...

Portoghese ucciso a coltellate da connazionale

  • Pubblicato in Cronaca

ps arresto 2 estivaRoma, 01 settembre 2017 - Ieri sera, a Verona, in un  b&b nella zona sud della città,   c'è stata una violenta lite fra due portoghesi al culmine della quale,  uno dei contendenti ha sferrato  una coltellata l'avversario. Il fendente gli ha reciso l'arteria femorale, causandone  la morte per emorragia.

All'arrivo della Polizia, nell'appartamento c'erano sette cittadini portoghesi, compreso l'assassino, che è stato arrestato. 

Gli investigatori della Squadra Mobile  stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dell'omicidio.

Leggi tutto...

Amatrice - Sonetto Romano

  • Pubblicato in Cultura

amatrice zona rossa

Amatrice - Sonetto Romano

Te sei arzato presto de matina,
s' accenne la Radio cor motore
e gela er Core come fa' la brina,
quella notizia fatta de dolore

e guidi piano che ancora e' notte
devi da inizia' cosi', 'n antra giornata,
ma dentro all' occhi, c'hai le Case rotte
e la gente che sta' li', sotto ammazzata.

Trema la Tera, sopra la Montagna
famosa pe la pasta cor Guanciale,
che e' na poesia, quanno se magna.

Che posso fa', te dice dentro er Core,
ma lui sa' sempre datte na risposta,
allora cambi strada, vai do' serve amore.

©Ernesto Pietrella©

Leggi tutto...

Rossi cade e si frattura una gamba. Titolo mondiale a rischio

  • Pubblicato in MotoGp
motogp rossi ospedale(foto repertorio)
Roma, 01 settembre 2017 - Ieri pomeriggio, vicino ad Urbino, mentre  in preparazione del Gp di San Marino che si correrà tra 10 giorni,  Valentino Rossi si allenava su una moto enduro con i ragazzi della sua scuola     "VR46 Riders Academy",  che promuove la formazione e la crescita dei giovani piloti italiani, è caduto.
Da subito, il "Dottore"   ha accusato forte dolore alla gamba destra con timore di frattura, la stessa gamba infortunata nel 2010 al Mugello. Immediata la corsa all'ospedale di Urbino che ha confermato il timore della duplice frattura di tibia e perone, con trasferimento a Rimini dove era stato in cura per l'altra caduta a maggio.
All'ospedale si sono precipitati il padre e la madre del Campione ed il dott. Lucidi, che lo ha curato in passato.
Le fratture e l'intervento determineranno un'assenza di Valentino dai circuiti mondiali, per  almeno 40 giorni, quindi  saltando le gare di Misano e Aragona (10 e 24 settembre) e mettendo  a rischio il Gp del Giappone il 15 ottobre.
Con Dovizioso a 183 punti, Marquez a 174 e Viñales  a 170,  l'incidente sta compromettendo la stagione del nostro Campione.
Ma, cosa più importante, auguriamo a Valentino Rossi una pronta e completa guarigione!
Leggi tutto...

Almanacco del 01 settembre 2017

almanacco new 3
alman farfalla viola
OGGI
Venerdì, 01 Settembre 2017
 È il 244º giorno del calendario gregoriano 
Mancano 121 giorni alla fine dell'anno.
Inizia l'autunno meteorologico.
alman farfalla viola
NASCE
1952: Rodolfo Bianchi, attore, doppiatore e
direttore del doppiaggio (Madre aiutami)
1963: Andrea Balestri, attore e cantante 
(Protagonisti per sempre)
1978: Fabio Morici, attore (Stella Amore)
1988: Michelle Carpente, attrice e conduttrice televisiva
(L'onore e il rispetto - Ultimo capitolo - serie TV)
1989: Jacopo Sarno, attore cinema e tv,
cantante (Shades of truth)
MUORE
2009: Turi Vasile, produttore cinematografico, regista
e sceneggiatore (Anonimo veneziano ) (n. 1922)
2010: Gino Donato, attore e doppiatore
(E le stelle stanno a guardare) (n. 1927)
2011: Mauro Zambuto, attore, doppiatore e scienziato
ingegneria elettronica e computer presso il New Jersey.
 Doppiava Stan Laurel (Stanlio) in coppia con
Alberto Sordi (Ollio) (n.1918)
2014: Elena Varzi, attrice (Toni) (n. 1926)
2015: Riccardo Venturini,  medico e psicologo, studioso
degli stati di coscienza. (n.1929)
STRANIERI
1962: nasce Ruud Gullit, allenatore di calcio e ex
calciatore olandese, soprannominato Tulipano nero e 
Simba, per la sua capigliatura, pallone d'oro 
1980: Jonathan Demurger, attore francese
(Underworld: Blood Wars)
1996: Zendaya, attrice e cantante statunitense
(The Greatest Showman)
2015: muore Dean Jones, attore statunitense 
(Mandie e il tunnel segreto) (n. 1931)
2016: muore Jon Polito, attore statunitense
(Big Eyes) (n. 1950)
alman farfalla viola
ACCADDE
5509 a.C. – Inizia il primo anno del calendario bizantino.
Secondo la tradizione bizantina questa è la data della
 creazione del mondo.
1847 – A Messina si verifica uno sfortunato tentativo di
ribellione ai Borboni, ben presto sedato, forse a causa di
 una delazione.
1902 – "Viaggio nella Luna", considerato uno dei primi 
film di fantascienza, viene prodotto in Francia.
1914 - Nello zoo di Cincinnati muore l'ultimo
 esemplare di colomba migratrice.
1960 - muore Mario Riva, attore e conduttore televisivo
di "Il Musichiere", fra i programmi più amati dagli italiani.
Morì in seguito alla caduta in una botola
sul palco dell'Arena di  Verona (n.1913)
1969 – Una rivoluzione in Libia porta il colonnello 
Muammar Gheddafi al potere.
1979 – La sonda spaziale statunitense Pioneer 11 diventa
la prima a visitare Saturno passando sul pianeta ad una
distanza di 21.000 km.
1981 – L'IBM lancia sul mercato il primo Personal
Computer: il 5150, basato su processore Intel 8088.
1983 – Guerra fredda: un jet della Korean Air viene
abbattuto da un caccia sovietico quando l'aereo coreano
entra nello spazio aereo dell'Unione Sovietica.
I morti sono 269.
1985 – Una spedizione franco-americana individua il
relitto del Titanic.
2004 – A Beslan (Ossezia Settentrionale-Alania, Russia)
dei terroristi ceceni armati prendono in ostaggio centinaia
di bambini e adulti nella scuola elementare della città.
alman farfalla viola
TEMPO AL TEMPO
1729 - Palermo viene scossa da un terremoto. Crolli e
vittime nel centro storico.
1923 - violento terremoto colpisce il Giappone devastando
Tokyo e Yokohama, provocando circa 100.000 morti
alman farfalla viola
LA CHIESA RICORDA
Santi e Beati
Sant’ Egidio Abate
 Beato Alfonso Sebastia Vinals, San Costanzo di Aquino,  
San Giosuè, Beata Giovanna Soderini da Firenze,
Beata Giuliana di Collalto, Beato Pietro Rivera,  
San Prisco di Capua, San Terenziano, San Vincenzo 
alman farfalla viola
SIGNIFICATO DEI NOMI
EGIDIO - Significa: figlio di Egeo, re d' Attica, il quale, per
 l' intenso dolore provato per la perdita del figlio Teseo,
si precipitò nel mare, che da lui prese il nome di Egeo.
alman farfalla viola
PROVERBIO
Settembre bello,
sole e venticello.
alman farfalla viola
AFORISMA
Gli americani mi adorano e continueranno ad adorarmi fin
quando non dirò qualcosa di bello su di loro.
(George Bernard Shaw)
alman farfalla viola
LINGUAGGIO DEI FIORI
Il significato di  Viola del Pensiero: 
è pensiero intenso e romantico, è adatta per essere
donata agli anniversari.
alman farfalla viola
FRASE DEL GIORNO
La dignità non consiste nel possedere onori,
 ma nella coscienza di meritarli
(Aristotele)
alman farfalla viola
PENSIERO DEL MATTINO
Amore non è guardarsi a vicenda,
è guardare insieme nella stessa direzione
(Antoine de Saint-Exupery)
alman farfalla viola
MASSIMA DEL GIORNO DIVERTENTE
Sei bello come ...
... un capolavoro di arte moderna!
alman farfalla viola
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Notizie

Speciali

Cronaca

Chi siamo

Seguici su...